Milonga (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Milonga
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1999
Durata89 min
Generethriller
RegiaEmidio Greco
SceneggiaturaPaolo Breccia ed Emidio Greco
ProduttorePio Angeletti
Distribuzione in italianoMedusa Distribuzione
FotografiaMarco Sperduti
MontaggioBruno Sarandrea
Effetti specialiFranco Galiano
MusicheLuis Bacalov
ScenografiaGualtiero Caprara
CostumiLia Francesca Morandini
Interpreti e personaggi

Milonga è un film italiano del 1999 diretto da Emidio Greco.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una delle piazze centrali di Roma, piazza Barberini, viene ucciso, in pieno giorno, il divo della televisione Aldo Ruggeri. Il commissario, accompagnato dall'agente Ginevra Scapuzzo, arriva sul posto per avviare le indagini. Dopo varie vicissitudini il commissario, grazie a un tango ascoltato alla radio, riesce a collegare i fatti scoprendo gli assassini. Recatosi in Milonga, cioè il luogo dove si balla il tango, trova i due killer, un uomo e una donna. Quando la musica finisce, in uno scontro a fuoco, il commissario uccide l'uomo mentre la ragazza riesce a scappare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema