Milo (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Milo è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stragrande maggioranza dei casi, Milo è semplicemente una forma maschile del nome slavo Mila[1][2]; in alcuni casi, tuttavia, può essere ricondotto l nome di origine greca Milone (o alla sua forma latina Milo)[1][2], oppure può essere un adattamento o un troncamento di vari nomi slavi come Milan, Milovan[1] e Miloslav[2]. Inoltre va notato che coincide con Milo, una variante del nome inglese Miles.

La sua diffusione in Italia è maggiore al Nord, in particolare in Toscana dove si registrano metà delle occorrenze[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato il 23 febbraio in ricordo del santo (o beato) Milo o Milone, nativo dell'Alvernia, canonico della cattedrale di Clermont-Ferrand e poi vescovo di Benevento[3][4], oppure il 18 agosto in memoria di un altro beato Milo, nobile franco, monaco presso l'abbazia di Fontenelle e poi eremita[5].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f De Felice, p. 20.
  2. ^ a b c d e La Stella T., p. 251.
  3. ^ San Milone di Benevento, su Santi, beati e testimoni. URL consultato l'11 giugno 2020.
  4. ^ (EN) Blessed Milo of Benevento, su CatholicSaints.Info. URL consultato l'11 giugno 2020.
  5. ^ (EN) Blessed Milo of Fontenelle, su CatholicSaints.Info. URL consultato l'11 giugno 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Emidio De Felice, Nomi d'Italia, vol. 3, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1978.
  • Enzo La Stella T., Santi e fanti - Dizionario dei nomi di persona, Bologna, Zanichelli, 2009, ISBN 978-88-08-06345-8.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi