Miliardario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In paesi che usano sistemi di denominazione dei numeri in scala ridotta, è considerato miliardario chi dispone di un patrimonio netto di almeno un miliardo di unità di una determinata valuta, di solito il dollaro statunitense. Inoltre, un centimiliardario (o centesimo miliardario) è comunemente usato per indicare un miliardario con un patrimonio di almeno cento miliardi di dollari. La rivista economica americana Forbes stila ogni anno un elenco di miliardari noti in dollari USA e aggiorna una versione Internet di questo elenco in tempo reale.[1] Il magnate petrolifero americano John D. Rockefeller divenne il primo miliardario in dollari statunitensi nel 1916, e detiene ancora il titolo di individuo più ricco di sempre.[2]

Nel 2018 ci sono oltre 2.200 miliardari in dollari americani in tutto il mondo, con una ricchezza combinata di oltre 9.1 trilioni di dollari, da US $ 7,67 trilioni nel 2017.[3][4] Secondo un rapporto Oxfam del 2017, i primi otto più ricchi del mondo possiedono la stessa ricchezza combinata di "metà della razza umana".[5][6]

Secondo la teoria del trickle-down, gli individui più ricchi avrebbero un effetto benefico sulla società, sia attraverso il consumo che attraverso gli investimenti. Inoltre, secondo il Billionaires Report 2019, i miliardari hanno un impatto positivo significativo sulla sostenibilità, la produttività e il successo delle aziende che controllano. Nei 15 anni fino alla fine del 2018, le società controllate da miliardari quotati in borsa hanno registrato un rendimento del 17,8 per cento, contro il 9,1 per cento dell'indice MSCI AC World Index. Secondo gli autori del rapporto, questo "effetto miliardario" è legato all'assunzione intelligente di rischi e alla volontà di pianificare e investire a lungo termine.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Matthew Miller and Luisa Kroll, Bill Gates No Longer World's Richest Man [collegamento interrotto], su Forbes. URL consultato il 29 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Carl O'Donnell, The Rockefellers: The Legacy Of History's Richest Man, su Forbes. URL consultato il 29 aprile 2019.
  3. ^ (EN) Rupert Neate Wealth correspondent, Number of billionaires worldwide surged to 2,754 in 2017, in The Guardian, 15 maggio 2018. URL consultato il 29 aprile 2019.
  4. ^ (EN) Luisa Kroll, Forbes Billionaires 2018: Meet The Richest People On The Planet, su Forbes. URL consultato il 29 aprile 2019.
  5. ^ Just 8 men own same wealth as half the world | Oxfam International, su www.oxfam.org. URL consultato il 29 aprile 2019.
  6. ^ (EN) Gerry Mullany, World’s 8 Richest Have as Much Wealth as Bottom Half, Oxfam Says, in The New York Times, 16 gennaio 2017. URL consultato il 29 aprile 2019.
  7. ^ UBS/PwC Billionaires Report 2019: Billionaire-controlled companies return almost twice the average market performance, su ubs.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh97001993
Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia