Mikenes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mikenes
UniversoIl Grande Mazinger
Nome orig.(Mikenes)
Lingua orig.Giapponese
1ª app.1974
app. it.1979
Luogo di nascitaMicene

Mikenes è un popolo di cyborg del cartone animato Grande Mazinga, creata dallo sceneggiatore Gō Nagai.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Mikenes sono gli antichi Micenei, trasformatisi in esseri per metà organici e per metà meccanici dopo essersi stabiliti nel sottosuolo. Gli appartenenti a questo popolo hanno cambiato i loro corpi in quelli di giganteschi automi, mentre la loro testa originaria è solitamente incastonata nel torace. I Mikenes vengono comandati dal malvagio Imperatore delle Tenebre a cui fa diretto riferimento il Generale Nero, il quale guida sette generali (ognuno dei quali rappresenta una precisa categoria); inoltre ci sono il Ministro Argos e il Granduca Gorgon, sostituito dopo la sua morte dalla Marchesa Yanus.