Mike Napoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mike Napoli
Mike Napoli on July 26, 2013.jpg
Mike Napoli con la maglia dei Boston Red Sox nel 2013
Nome Michael Anthony Napoli
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 186 cm
Peso 100 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Prima base
Squadra Cleveland Indians
Carriera
Squadre di club
2006-2010 Stemma Los Angeles Angels of Anaheim L.A. Angels
2011-2012 Texas Rangers
2013-2015 Boston Red Sox Boston Red Sox
2015 Texas Rangers
2016- Cleveland Indians
Statistiche
Batte destro
Tira destro
Media battuta .253
Valide 910
Punti battuti a casa 577
Fuoricampo 204
Basi rubate 33
Statistiche aggiornate al 4 aprile 2016

Michael Anthony Napoli (Hollywood, 31 ottobre 1981) è un giocatore di baseball statunitense che gioca nel ruolo di ricevitore e prima base per i Cleveland Indians.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Angels[modifica | modifica wikitesto]

Napoli con la maglia dei Los Angeles Angels nel 2008

Mike proviene dalla High School Charles Flanagan a Pembroke Pines in Florida dove al termine delli studi è stato scelto dal Draft della Major League Baseball il 5 giugno del 2000.

Inizialmente visto la giovane età, ha trascorso quattro anni nella Minor League Baseball nelle varie squadre associate con gli Angels per poi nel 2006 debuttare il 4 maggio 2006 sfruttando un infortunio del compagno di squadra Jeff Mathis e successivamente grazie al suo buon andamento è rimasto sempre nel team principale della squadra.

Nel 2009 grazie al suo gioco offensivo sostituì l'infortunato Vladimir Guerrero come battitore designato e nel 2010 chiuse la stagione regolare con 26 fuoricampo e 68 RBI.

Texas Rangers[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 gennaio 2011 è stato scambiato per Juan Rivera ai Toronto Blue Jays che quattro giorni dopo lo scambiarono ai Texas Rangers per Ben Francisco.

Con i Rangers, Mike ha vinto il titolo dell'American League arrivando in finale alle World Series perse contro i Cardinals.

Singolarmente nel 2011 ha realizzato il proprio primato in carriera di fuoricampo con 30 totali.

Nel 2012 ha preso parte all'evento All Stars Games concludendo la stagione regolare con 24 fuoricampo totali.

Boston Red Sox[modifica | modifica wikitesto]

Durante il termine della stagione 2012 i Boston Red Sox, orfani dei partenti Adrian Gonzalez e di Kevin Youkilis, decisero di puntare su Mike Napoli.

La notizia non fu data subito perché lo staff tecnico dei Red Sox non era sicuro delle condizioni di Mike, tuttavia il 22 gennaio 2013 è stato reso pubblico l'accordo con Mike, che occuperà la posizione di prima base lasciata libera da Gonzalez fino al termine della stagione 2013.

Ha debuttato il 2 aprile 2013 durante il giorno d'apertura della stagione (Opening Day) contro i rivali dei New York Yankees concludendo la partita con uno 0 su 5 alla battuta nella vittoria dei Red Sox.

Ritorno ai Texas Ranger[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 agosto 2015 i Texas Rangers acquistano Napoli dai Boston Red Sox aggiungendo all'acquisto lo scambio di un giocatore.[1]

Cleveland Indians[modifica | modifica wikitesto]

Prima della stagione 2016 della MLB, Napoli viene acquistato dai Cleveland Indians.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) T.R. Sullivan, Rangers acquires Mike Napoli from Red Sox, su mlb.com, 7 agosto 2016. URL consultato il 5 aprile 2016.
  2. ^ (EN) Mike Napoli to play first for Indians after finalizing $7M deal, su bostonherald.com, 6 gennaio 2016. URL consultato il 5 aprile 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]