Miguel Reina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miguel Reina
Nome Miguel Reina Santos
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 184 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1980
Carriera
Giovanili
1962-1964 Córdoba
Squadre di club1
1964-1966 Córdoba 46 (-40)
1966-1973 Barcellona 111 (-100)
1973-1980 Atlético Madrid 155 (-132)
Nazionale
1969-1973 Spagna Spagna 5 (-1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Miguel Reina Santos (Córdoba, 21 gennaio 1946) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo portiere.

È il padre di Pepe Reina, anche lui portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Reina cominciò la sua carriera nel 1962, al Córdoba, squadra della sua città. Nella stagione 1961-1962 il Córdoba si laureò campione di Segunda División A, venendo promosso in Primera División. Debuttò così in Primera l'11 ottobre 1962, in una gara contro l'Elche vinta dal Córdoba 2-0. Reina giocò nella squadra andalusa fino al 1966, anno in cui si trasferì al Barcellona: sarebbe rimasto in terra catalana fino al 1973. La prima stagione (1966-1967) lo vide scendere in campo solo due volte. Benché il ruolo di primo portiere fosse prima di José Manuel Pesudo e in seguito di Salvador Sadurní, nella stagione 1968-1969 Reina riuscì a diventare titolare. Durante la militanza nelle file del Barça vinse due volte la Copa del Generalísimo (1968 e 1971).

Dal 1973 al 1980 Reina giocò nell'Atlético Madrid. Alla prima stagione con i Colchoneros fu vicecampione della Liga. In seguito i madrileñi conquistarono la Coppa Intercontinentale (1974), la Coppa del Re (1976) e il campionato spagnolo (1977). Nel 1980 Reina si ritirò dall'attività.

Nella sua carriera Reina ha vinto due volte il Trofeo Zamora come portiere meno battuto della Primera División: è accaduto nella stagione 1972-1973 con il Barcellona e nella stagione 1976-1977 con l'Atlético Madrid. In totale ha giocato 312 incontri nella Primera División.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Reina ha disputato 5 partite per la Spagna, andando a far parte della selezione spagnola ai Mondiali 1966 in Inghilterra. Debuttò in Nazionale tre anni dopo, il 15 ottobre 1969, in una gara contro la Finlandia, vinta dagli iberici 6-0. Successivamente scese in campo anche contro Cipro il 9 maggio 1971, contro l'URSS il 23 ottobre 1971, contro la Grecia il 21 febbraio 1973 e, da ultimo, contro l'Paesi Bassi il 2 maggio 1973.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Barcellona: 1967-1968, 1970-1971
Atlético Madrid: 1975-1976
Atlético Madrid: 1976-1977
Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]
Barcellona: 1971
Atlético Madrid: 1974

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1972-1973 (21 gol subiti), 1976-1977 (29 gol subiti)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN87545123