Micropsia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Micropsia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM368.14
ICD-10H53
MeSHD014786

La micropsia è una condizione neurologica che influenza la percezione visiva umana, in cui gli oggetti appaiono più piccoli di quanto non lo siano realmente. È l'opposto della macropsia.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

La micropsia può essere causata da una distorsione ottica dell'immagine nell'occhio, o dall'uso di occhiali.

Le cause neurologiche della micropsia comprendono l'emicrania e (raramente) l'epilessia parziale complessa. Sebbene cambiamenti nella percezione prodotti dall'assunzione di droghe normalmente scompaiano a seguito dell'eliminazione degli agenti chimici che li hanno prodotti, l'uso prolungato di cocaina può lasciare effetti residui cronici di micropsia. Anche patologie oculari possono causare micropsia.

Alcuni fenomeni dissociativi sono legati alla micropsia, e possono causare disturbi cerebrali di lateralizzazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]