Micrommata virescens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Micrommata virescens
Micrommata virescens01.jpg
Femmina
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Superfamiglia Sparassoidea
Famiglia Sparassidae
Genere Micrommata
Specie M. virescens
Nomenclatura binomiale
Micrommata virescens
Clerck, 1757

Micrommata virescens (Clerck, 1757) è un ragno della famiglia Sparassidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Esemplare maschio.

Questa specie ha spesso una colorazione verde dovuta a pigmenti biliari. Le femmine sono completamente verdi, i maschi hanno striature nere sull'addome Il corpo può raggiungere i 12-16 mm nelle femmine e i 7-11 mm nei maschi. Gli otto occhi sono disposti su due file e circondati da peli bianchi.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie presenta un percorso di crescita abbastanza lungo: impiega 18 mesi per raggiungere l'età adulta. Le femmine sono sessualmente attive da maggio a settembre e i maschi, solitamente, muoiono pochi giorni dopo l'accoppiamento. A luglio, solitamente, le femmine raccolgono le uova in una sacca, tenuta insieme da foglie e che custodirà fino alla schiusa, quando usciranno 40 o 50 piccoli. È di abitudini diurne e per cacciare non costruisce ragnatela ma caccia all'agguato confidando nella sua colorazione mimetica.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Micrommata virescens è reperibile nella regione paleartica: si trova nell'Europa settentrionale e centrale, compresa la parte meridionale della Gran Bretagna. Predilige ambienti come i margini dei boschi, prati e radure, dove si muove in mezzo all'erba o sui rami bassi degli alberi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bayram, A. & Özda, S. (2002). Micrommata virescens (Clerck, 1757), a New Species for the Spider Fauna of Turkey (Araneae, Sparassidae). Turk J Zool 26:305-307 PDF

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi