Micromeria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Micromeria
Micromeria graeca 1.jpg
Micromeria graeca
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Lamiales
Famiglia Lamiaceae
Sottofamiglia Nepetoideae
Tribù Mentheae
Sottotribù Menthinae
Genere Micromeria
Benth.
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Tricolpate basali
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi I
Ordine Lamiales
Famiglia Lamiaceae

Micromeria Benth. è un genere di piccoli cespugli aromatici della famiglia delle Labiatae[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Comprende le seguenti specie:[1]

Usi[modifica | modifica wikitesto]

In ambito gastronomico è apprezzato il loro aroma delicato: le foglie sono usate per insaporire carni e verdure, fino alle gelatine di frutta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Micromeria, in The Plant List. URL consultato il 21 luglio 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Maria Luisa Sotti, Maria Teresa della Beffa, Le piante aromatiche. Tutte le specie più diffuse in Italia, Milano, Editoriale Giorgio Mondadori, 1989, ISBN 88-374-1057-3.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica