Miconazolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Miconazolo
(±)-Miconazole Enantiomers Structural Formulae.png
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC18H14Cl4N2O
Massa molecolare (u)416,127
Numero CAS22916-47-8
Numero EINECS245-324-5
Codice ATCD01AC02
PubChem4189
DrugBankDB01110
SMILES
C1=CC(=C(C=C1Cl)Cl)COC(CN2C=CN=C2)C3=C(C=C(C=C3)Cl)Cl
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante
attenzione
Frasi H302 - 317
Consigli P280 [1]

Il miconazolo è una sostanza chimica, usata come principio attivo in preparati antimicotici.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Indicato per le infezioni micotiche cutanee, candidiasi vulvare e infezioni fungine orali più resistenti agli altri farmaci.

Posologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Infezioni ungueali, applicare 1-2 volte al giorno
  • Altri tipi di infezioni, 2 volte al giorno (il trattamento generalmente dura anche dopo la guarigione per circa 10 giorni)

Controindicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Prestare attenzione (evitare contatto con l'orecchio), controindicato in caso di gravidanza e allattamento.

Effetti collaterali[modifica | modifica wikitesto]

Fra gli effetti collaterali si riscontrano sensazione di bruciore, nausea, eritema e prurito, quando si accompagnano manifestazioni più gravi occorre sospendere il trattamento.

Interazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il miconazolo non deve essere associato all'anisindione perché ne potenzia l'azione anticoagulante.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 25.09.2012, riferita al nitato

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • British national formulary, Guida all’uso dei farmaci 4 edizione, Lavis, agenzia italiana del farmaco, 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]