Mickey no Tokyo Disneyland Daibōken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mickey no Tokyo Disneyland Daibōken
videogioco
Titolo originaleミッキーの東京ディズニーランド大冒険 Mikkī no Tōkyō Dizunīrando Daibōken
PiattaformaSuper Famicom
Data di pubblicazione16 dicembre 1994
GenerePiattaforme
OrigineGiappone
SviluppoGRC
PubblicazioneTomy
Modalità di giocogiocatore singolo
Periferiche di inputJoypad
SupportoCartuccia

Mickey no Tokyo Disneyland Daibōken (ミッキーの東京ディズニーランド大冒険 Mikkī no Tōkyō Dizunīrando Daibōken, "La grande avventura di Topolino a Tokyo Disneyland") è un videogioco per Super Famicom con protagonista Topolino. È stato pubblicato da Tomy il 16 dicembre 1994 sul solo mercato giapponese.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Topolino fa un viaggio a Tokyo Disneyland, ma al suo arrivo scopre da Minnie che i suoi amici sono stati rapitati e il parco è stato preso sotto sequestro da Pietro Gambadilegno. Armato di uno zaino pieno di acqua ed elio e di alcuni palloncini, l'obiettivo di Topolino è attraversare le sei sezioni del parco per salvare i suoi amici e fermare Pietro.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore controlla Topolino e il suo zaino, dal quale produce palloncini che può riempire con acqua o gas ed utilizzare come armi per danneggiare i nemici. A seconda di come un palloncino viene riempito, esso opera in maniera diversa. I palloncini pieni d'acqua possono essere usati per attraversare alcuni ostacoli, rompere cose o gettati contro i nemici. I palloncini pieni di elio sono utilizzati per volare o muoversi sott'acqua.