Michele Mariotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Michele Mariotti (Pesaro, 1979) è un direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi di composizione al Conservatorio Gioachino Rossini di Pesaro ed in Direzione d'Orchestra all'Accademia Musicale Pescarese con Donato Renzetti debutta nel settembre 2005 dirigendo Il barbiere di Siviglia al Teatro Verdi (Salerno).

Dirige sovente opere del repertorio italiano: Verdi (Simon Boccanegra, La traviata, Nabucco, Rigoletto, Attila ), Rossini (Il barbiere di Siviglia, Sigismondo, L'Italiana in Algeri, Matilde di Shabran, La donna del lago), Donizetti (Don Pasquale), Bellini (Norma, I puritani), ma anche Mozart al Teatro comunale di Modena con Idomeneo. Nel 2010 dirige la prima assoluta di Risorgimento! ed Il prigioniero. Nel 2012 dirige la Sinfonia n. 7 di Beethoven in Piazza San Carlo trasmessa da Rai 5. Lo stesso anno, al Metropolitan Opera House di New York, dirige con Carmen con Anita Rachvelishvili.

Sempre nel 2012 sposa a Pesaro il soprano russo Olga Peretyatko.[1]

Nel 2016 è alla Scala con I due Foscari, con Plácido Domingo, Meli e Concetti, a Parigi con La traviata e nella Basilica di Saint-Denis la Sinfonia n. 9 (Beethoven) con Riccardo Zanellato.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Verdi: Nabucco - Michele Mariotti/Parma Teatro Regio Orchestra/Leo Nucci/Dīmītra Theodosiou/Riccardo Zanellato, C Major
  • Florez, Santo (Arie sacre) - Mariotti/Orch. e Coro Bologna, 2010 Decca

DVD & BLU-RAY[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81010812 · ISNI (EN0000 0003 6974 8685 · LCCN (ENno2008125793 · GND (DE13671210X · BNF (FRcb157752306 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie