Michael Turner (cosmologo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael S. Turner

Michael S. Turner (Los Angeles, 29 luglio 1949) è un cosmologo teorico statunitense, noto tra l'altro per aver coniato il termine energia oscura nel 1998[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Turner è professore presso l'Università di Chicago e precedentemente era stato assistente del direttore per le scienze matematiche e fisiche presso la US National Science Foundation dal 2003 al 2006. Il suo libro The Early Universe, scritto in collaborazione con il collega cosmologo Edward W. Kolb e pubblicato nel 1990, è un testo di riferimento sulla materia.[2]

Turner ha ricevuto il bachelor scientifico in fisica presso il California Institute of Technology nel 1971 e ha conseguito un dottorato di ricerca in fisica presso la Stanford University nel 1978.

Turner ha contribuito a costruire il campo interdisciplinare che combina insieme la cosmologia e la fisica delle particelle elementari per comprendere l'origine e l'evoluzione dell'Universo. La sua ricerca si concentra sui primi momenti dell'universo: ha elaborato preziosi contributi sulla cosmologia inflazionaria, la materia oscura particellare e la formazione di strutture, la teoria della nucleosintesi del big bang e la natura dell'energia oscura.

Ha presieduto lo studio della National Academy Connecting quarks with the cosmos: eleven science questions for the new century, che ha individuato fondamentali opportunità nell'intersezione tra Astronomia e Fisica e orientato i finanziamenti in questo campo di ricerca negli Stati Uniti.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 1984 gli è stato assegnato il Premio Helen B. Warner per l'Astronomia.
  • Nel 1997 ha ricevuto il Julius Edgar Lilienfeld Prize [3].
  • Nel 1999 gli è stata assegnato il Klopsteg Memorial Lecture Award [4].
  • Nel 2007 ha ricevuto il Mohler Prize [5].
  • Nel 2010 gli è stato attribuito congiuntamente a Edward Kolb il Dannie Heineman Prize per l'Astrofisica [6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Turner, M.S. , The Third Stromlo Symposium: The Galactic Halo, 165, 431, anno 1999.
  2. ^ Turner M., Kolb E., The Early Universe, (Addison-Wesley, 1990)
  3. ^ (EN) 1997 Julius Edgar Lilienfeld Prize Recipient
  4. ^ (EN) Klopsteg Memorial Lecture Award
  5. ^ (EN) Mohler Prize
  6. ^ (EN) Dannie Heineman Prize for Astrophysics

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN54208977 · LCCN: (ENn86846627 · ISNI: (EN0000 0001 1644 9433 · GND: (DE141177195 · BNF: (FRcb122811259 (data)