Michael Schulte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michael Schulte
2018-05-20 Michael Schulte-8148.jpg
Michael Schulte nel 2018
NazionalitàGermania Germania
GenerePop
Folk
Periodo di attività musicale2008 – in attività
StrumentoVoce
Chitarra
EtichettaVery Us Records
Album pubblicati9 (+2 EP)
Studio6
Live3
Sito ufficiale

Michael Schulte (Eckernförde, 30 aprile 1990) è un cantautore tedesco.

Ha rappresentato la Germania all'Eurovision Song Contest 2018 con il brano You Let Me Walk Alone, classificandosi quarto con 340 punti.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Michael Schulte ha iniziato ad ottenere visibilità postando cover di brani famosi sul suo canale YouTube, che dal 2008 ad oggi ha totalizzato più di 200.000 iscritti. Nel 2011 si è presentato alle audizioni della prima edizione del talent show The Voice of Germany, passandole ed entrando a far parte del team di Rea Garvey. È arrivato fino alla finale del 10 febbraio 2012, dove si è classificato terzo.[2] Ha quindi firmato un contratto discografico con la Very Us Records, attraverso la quale ha pubblicato vari singoli nel corso del 2012, fra i quali il più famoso è Carry Me Home, che ha raggiunto l'ottavo posto in classifica in Germania.[3]

Il 22 febbraio 2018 Michael è stato uno dei sei partecipanti ad Unser Song für Lissabon, il processo di selezione tedesco per la ricerca del rappresentante nazionale all'Eurovision. Qui ha cantato il suo nuovo singolo, You Let Me Walk Alone. Ha ricevuto il massimo dei punti dalla giuria tedesca, dalla giuria internazionale e dal televoto, vincendo il programma e ottenendo la possibilità di rappresentare la Germania all'Eurovision Song Contest 2018.[4]

L'artista si è esibito direttamente nella serata finale della manifestazione, tenutasi il 12 maggio 2018, ove si è classificato al quarto posto con 340 punti, ad oggi miglior risultato del Paese dall'edizione 2012.[1]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 - Acoustic Cover, Vol. 1
  • 2011 - Acoustic Cover, Vol. 2
  • 2012 - Acoustic Cover, Vol. 3

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Paul Jordan, ESC 2018: Final results, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.
  2. ^ (DE) Kandidat beim ESC-Vorentscheid 2018: Das ist der Sieger Michael Schulte, su tz.de. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  3. ^ (DE) Michaell Schulte - Carry Me Home, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) Stefano Casellini, Germany: It’s Michael Schulte for Lisbon!, su esctoday.com. URL consultato il 22 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN289238921 · GND (DE102905326X · WorldCat Identities (ENviaf-289238921