Michael Langer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michael Langer
Michael Langer 050719.jpg
Nazionalità Austria Austria
Altezza 194 cm
Peso 94 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Schalke 04
Carriera
Giovanili
2003-2004Stoccarda
Squadre di club1
2004-2007Stoccarda II28 (-43)
2005-2007Stoccarda1 (-0)
2008-2010Friburgo14 (-19)
2008-2010Friburgo II11 (-10)
2010-2012FSV Francoforte5 (-10)
2010-2012FSV Francoforte II12 (-20)
2012-2014Sandhausen8 (-14)
2014-2015Vålerenga42 (-72)
2016T.B. Rowdies0 (-0)
2016-2017IFK Norrköping28 (-38)
2017-Schalke 040 (-0)
Nazionale
2006Austria Austria U-211 (-2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 agosto 2017

Michael Langer (Bregenz, 6 gennaio 1985) è un calciatore austriaco, portiere dello Schalke 04.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Stoccarda[modifica | modifica wikitesto]

Langer ha cominciato la carriera con la maglia dello Stoccarda. Il 28 marzo 2005 ha giocato la prima partita in Regionalliga, con lo Stoccarda II: è stato schierato titolare nella sconfitta per 4-2 in casa del Pfullendorf.[1] Il 10 settembre 2005 si è accomodato in panchina per la prima volta in carriera in Bundesliga, in occasione del pareggio interno per 1-1 contro l'Arminia Bielefeld.[2] Il 10 marzo 2007 ha esordito nella massima divisione locale, schierato titolare nel pareggio a reti inviolate contro il Wolfsburg.[3] Al termine di quella stessa stagione, lo Stoccarda si è laureato campione di Germania. Langer è rimasto in forza al club per un'ulteriore stagione, senza mai scendere in campo.

Friburgo[modifica | modifica wikitesto]

A gennaio 2008, Langer è stato messo sotto contratto dal Friburgo, in 2. Bundesliga. Ha giocato la prima partita in squadra il 3 marzo, nel pareggio interno per 1-1 contro il Magonza.[4] L'anno seguente, nel campionato 2008-2009, ha ricoperto il ruolo di secondo portiere: il Friburgo ha conquistato la promozione in Bundesliga, in virtù del 1º posto finale. L'austriaco è rimasto in forza alla squadra anche per l'annata successiva, in cui non è mai stato impiegato.

FSV Francoforte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010, Langer ha firmato per l'FSV Francoforte, con cui si è alternato tra prima squadra e squadra riserve. Il 18 settembre 2010 ha disputato la prima partita per l'FSV Francoforte II, nella sconfitta interna per 0-1 contro il Greuther Fürth II.[5] Il 15 aprile 2011 ha invece esordito in prima squadra, schierato titolare nella vittoria per 2-1 sul Monaco 1860.[6] Langer è rimasto in squadra per un biennio, totalizzando 7 presenze tra i titolari e 12 per le riserve, subendo rispettivamente 14 e 20 reti.

Sandhausen[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012, Langer è stato ingaggiato dal Sandhausen, in 2. Bundesliga. Ha debuttato con questa casacca il 9 novembre dello stesso anno, schierato titolare nella sconfitta interna per 1-6 contro l'Hertha Berlino: Langer è stato espulso al 64º, sul parziale di 0-2.[7] Rimasto in forza al club per una sola stagione, ha totalizzato 8 presenze, in cui ha subito 14 reti. Il Sandhausen ha chiuso al 17º posto in graduatoria.

Vålerenga[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 marzo 2014, i norvegesi del Vålerenga hanno ufficializzato sul proprio sito internet l'ingaggio di Langer, che si è trasferito al nuovo club a parametro zero.[8] Pochi giorni più tardi, il 12 aprile successivo, ha allora esordito in Eliteserien, schierato titolare nel pareggio per 1-1 maturato sul campo dell'Haugesund.[9] Ha totalizzato 28 presenze in campionato nel corso di quella stagione, che il Vålerenga ha chiuso al 7º posto finale.

Nel mese di luglio 2015, Langer ha subito un infortunio che lo avrebbe tenuto lontano dai campi da gioco per almeno sei settimane.[10] A causa della contemporanea assenza del portiere di riserva Lars Hirschfeld, convocato dal Canada per la Gold Cup 2015, il Vålerenga ha chiesto ed ottenuto una deroga per tesserare un nuovo calciatore, nonostante il calciomercato fosse chiuso.[10] La squadra ha così ingaggiato Otto Fredrikson con la formula del prestito, valido sino al 28 luglio.[10] Si è svincolato al termine del campionato 2015.[11] Langer ha totalizzato complessivamente 46 presenze con questa casacca, subendo 80 reti.

Tampa Bay Rowdies[modifica | modifica wikitesto]

Libero da vincoli contrattuali, Langer ha firmato per gli statunitensi dei Tampa Bay Rowdies in data 1º febbraio 2016.[12] Non ha giocato alcuna partita in squadra, limitandosi a 15 apparizioni in panchina tra tutte le competizioni, fino al luglio successivo.

IFK Norrköping[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 luglio 2016, gli svedesi dell'IFK Norrköping hanno reso noto sul loro sito internet d'aver ingaggiato Langer, a cui si è legato con un accordo fino al termine della stagione.[13] La squadra era in cerca di un portiere dopo il grave infortunio a David Mitov Nilsson, sostituito dal giovane Andreas Vaikla prima dell'arrivo di Langer. Il 10 luglio 2017, l'IFK Norrköping ha comunicato con una nota ufficiale che il contratto di Langer, in scadenza nello stesso mese, non sarebbe stato rinnovato.[14]

Schalke 04[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 agosto 2017, lo Schalke 04 ha reso noto d'aver ingaggiato Langer, che ha firmato un contratto biennale col club.[15]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con l'Austria Under-21, Langer ha partecipato alla campagna di qualificazione al campionato europeo di categoria 2006, senza però mai scendere in campo.[16] Il 16 maggio 2006 ha giocato l'unica partita con questa selezione, schierato titolare nella vittoria per 2-3 in amichevole contro la Germania Under-20, in una sfida disputatasi a Bautzen.[17]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 agosto 2017.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Germania Stoccarda II RL 5 -11 - - - - - - - - - 5 -11
2005-2006 RL 20 -27 - - - - - - - - - 20 -27
2006-2007 RL 3 -5 - - - - - - - - - 3 -5
Totale Stoccarda II 28 -43 - - - - - - 28 -43
2005-2006 Germania Stoccarda BL 0 -0 CG 0 -0 CU - - - - - 0 -0
2006-2007 BL 1 -0 CG 0 -0 - - - - - - 1 -0
2007-2008 BL 0 -0 CG 0 -0 UCL 0 -0 - - - 0 -0
Totale Stoccarda 1 -0 0 -0 0 -0 - - 1 -0
gen.-giu. 2008 Germania Friburgo 2L 13 -18 CG - - - - - - - - 13 -18
2008-2009 2L 1 -1 CG 1 -3 - - - - - - 2 -4
2009-2010 BL 0 -0 CG 0 -0 - - - - - - 0 -0
Totale Friburgo 14 -19 1 -3 - - - - 15 -22
2008-2009 Germania Friburgo II RL 3 -4 - - - - - - - - - 3 -4
2009-2010 RL 8 -6 - - - - - - - - - 8 -6
Totale Friburgo II 11 -10 - - - - - - 11 -10
2010-2011 Germania FSV Francoforte 2L 5 -10 CG 0 -0 - - - - - - 5 -10
2011-2012 2L 0 -0 CG 2 -4 - - - - - - 2 -4
Totale FSV Francoforte 5 -10 2 -4 - - - - 7 -14
2010-2011 Germania FSV Francoforte II RL 7 -8 - - - - - - - - - 7 -8
2011-2012 RL 5 -12 - - - - - - - - - 5 -12
Totale FSV Francoforte II 12 -20 - - - - - - 12 -20
2012-2013 Germania Sandhausen 2L 8 -14 CG 0 -0 - - - - - - 8 -14
2014 Norvegia Vålerenga ES 28 -50 CN 3 -7 - - - - - - 31 -57
2015 ES 14 -22 CN 1 -1 - - - - - - 15 -23
Totale Vålerenga 42 -72 4 -8 - - - - 46 -80
feb.-lug. 2016 Stati Uniti TB Rowdies NASL 0 -0 OC 0 -0 - - - - - - 0 -0
lug.-dic. 2016 Svezia IFK Norrköping A 13 -19 CS - - UCL - - - - - 13 -19
gen.-lug. 2017 A 15 -19 CS 6 -8 - - - - - - 21 -27
Totale IFK Norrköping 28 -38 6 -8 - - - - 34 -46
2017-2018 Germania Schalke 04 BL 0 -0 CG 0 -0 - - - - - - 0 -0
Totale 149 -216 13 -23 0 -0 - - 162 -239

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Stoccarda: 2006-2007
Friburgo: 2008-2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SC Pfullendorf - VfB Stoccarda II, 28/mar/2005 - Regionalliga Süd (bis 07/08) - Cronaca della partita, transfermarkt.it. URL consultato il 31 maggio 2016.
  2. ^ Stoccarda vs. Arminia Bielefeld, soccerway.com. URL consultato il 31 maggio 2016.
  3. ^ Stoccarda vs. Wolfsburg, soccerway.com. URL consultato il 31 maggio 2016.
  4. ^ SC Friburgo - 1.FSV Magonza 05, 03/mar/2008 - 2.Bundesliga - Cronaca della partita, transfermarkt.it. URL consultato il 31 maggio 2016.
  5. ^ FSV Frankfurt II vs. Greuther Furth II, soccerway.com. URL consultato il 31 maggio 2016.
  6. ^ Francoforte vs. Monaco TSV 1860, soccerway.com. URL consultato il 31 maggio 2016.
  7. ^ Sandhausen vs. Hertha BSC, soccerway.com. URL consultato il 31 maggio 2016.
  8. ^ (NO) Ny keeper til Vålerenga, vif-fotball.no. URL consultato il 31 maggio 2016 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2016).
  9. ^ (NO) Haugesund 1 - 1 Vålerenga, altomfotball.no. URL consultato il 31 maggio 2016.
  10. ^ a b c (NO) Michael Langer ute med skade, vif-fotball.no. URL consultato il 3 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 4 luglio 2015).
  11. ^ (NO) Sjekk listen: Alle disse eliteseriespillerne kan hentes gratis, aftenposten.no. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  12. ^ (EN) ROWDIES SIGN AUSTRIAN GOALKEEPER MICHAEL LANGER, rowdiessoccer.com. URL consultato il 31 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2016).
  13. ^ (SV) IFK värvar Michael Langer, ifknorrkoping.se. URL consultato il 25 luglio 2016.
  14. ^ (SV) IFK Norrköping och Michael Langer går skilda vägar, ifknorrkoping.se. URL consultato il 10 luglio 2017.
  15. ^ (DE) Michael Langer komplettiert Torhüter-Trio, schalke04.de. URL consultato il 4 agosto 2017.
  16. ^ Michael Langer - Nazionale, transfermarkt.it. URL consultato il 31 maggio 2016.
  17. ^ Germania U20 - Austria U21, 16/mag/2006 - Nazionale - Cronaca della partita, transfermarkt.it. URL consultato il 31 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]