Michael Flaksman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michael Flaksman
Michael Flaksman.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereMusica classica
Periodo di attività musicale1975 – 2019
Strumentovioloncello
Sito ufficiale

Michael Flaksman (Akron, 13 aprile 194618 ottobre 2019) è stato un violoncellista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Akron nel 1946. Ha ricevuto le sue lezioni di violoncello prima da Ernst Silberstein, poi da Leonard Rose e Maurice Eisenberger.

Ha debuttato all'età di diciassette anni come solista con l'orchestra di Cleveland; nel 1964 e 1965 fu ospite del Marlboro Festival, dove segì le masterclass di Pablo Casals e suonò al fianco di Rudolf Serkin e altri importanti artisti. Dopo la laurea alla Harvard University studiò armonia e composizione con Nadis Boulanger.

Continuò i suoi studi con Antonio Janigro, divenendo presto suo assistente sia a Stoccarda sia a Salisburgo, per poi succedergli a Stoccarda, e dal 1991 è insegnante alle scuole di Alto perfezionamento musicale di Heidelberg e Mannheim.

A Salisburgo ha debuttato sulle scene europee nel 1974 ed è stato vincitore del Premio internazionale di violoncello a Bologna nello stesso anno. Nel 1975 ha ricevuto il Premio per il centenario di Casals a Barcellona.

Si è esibito ampiamente in concerti di musica da camera, recital e con l'orchestra in tutta Europa e in Oriente, ha condotto masterclass in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Polonia e Croazia.

Ha registrato per molte stazioni radio e inciso cd di molti compositori, fra cui tutte le suites per violoncello di J. S. Bach e l'intera opera per violoncello e piano di Gabriel Fauré. È presidente onorario dell'Italian Cello Consort, ensemble che ha curato insieme a Giovanni Ricciardi, fra i suoi allievi più illustri e assistente per molti anni anche presso la Hochschule di Mannheim.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN77477708 · ISNI (EN0000 0001 0990 811X · LCCN (ENnr98022197 · WorldCat Identities (ENlccn-nr98022197