Metrovalencia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isotip de Metrovalència.svgMetrovalencia
Servizio di trasporto pubblico
Metrovalencia Línea 5.jpg
TipoMetropolitana, metrotranvia
StatiSpagna Spagna
CittàValencia
Apertura1988
Linee impiegate9
 
GestoreFerrocarrils de la Generalitat Valenciana
 
N. stazioni e fermate138
Lunghezza156,4 km
Mapa metrovalencia.svg
Trasporto pubblico

Metrovalencia è una rete di trasporto pubblico che serve la città di Valencia, in Spagna, costituita complessivamente da 9 linee, di cui 6 linee di metropolitana e 3 linee metrotranviarie che si estendono nel centro di Valencia fino ad arrivare nei suoi sobborghi più lontani. La rete consiste in più di 150 km di rotaie, di cui 28 km sono sotterranei.

Con l'inaugurazione delle prime due linee, avvenuta nel 1988, Valencia divenne la terza città in Spagna ad avere una rete metropolitana[1][2].

Attualmente è la terza rete per numero di chilometri, dopo Madrid e Barcellona; e la quarta per numero di utenti, dopo Madrid, Barcellona e Bilbao[3][4].

Rete[modifica | modifica wikitesto]

La rete è composta da 9 linee con le seguenti caratteristiche:

Linea Percorso Inaugurazione Ultima estensione Lunghezza (km) Numero di stazioni Tipologia Utenti (2019)
Línia 1 de Metrovalència.svg
Bétera - Villanueva de Castellón 1988  72,145 km  40 Metropolitana 9 808 295
Línia 2 de Metrovalència.svg
Llíria - Torrent Avinguda 1988  39,445 km  33 Metropolitana 9 124 791
Línia 3 de Metrovalència.svg
Rafelbunyol - Aeroport 1995  24,691 km  27 Metropolitana 14 147 324
Línia 4 de Metrovalència.svg
Mas del Rosari - Doctor Lluch 1994  16,999 km  33 Metrotranvia 6 644 251
Línia 5 de Metrovalència.svg
Marítim-Serrería - Aeroport 2003  12,95 km  18 Metropolitana 10 774 501
Línia 6 de Metrovalència.svg
Tossal del Rei - Marítim-Serrería 2007  10,067 km  21 Metrotranvia 2 112 300
Línia 7 de Metrovalència.svg
Marítim-Serrería - Torrent Avinguda 2004  15,497 km  16 Metropolitana 7 702 423
Línia 8 de Metrovalència.svg
Marina Reial Joan Carles I - Marítim-Serrería 2015  1,230 km  4 Metrotranvia 433 213
Línia 9 de Metrovalència.svg
Alboraya-Peris Aragó - Riba-roja de Túria 2015  24,859 km  23 Metropolitana 8 695 441
Totale 156,388 km 138 69 442 400

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'8 ottobre del 1988. fu inaugurato il tunnel di 6,7 chilometri tra Hospital (ora 'Safranar') e Ademús (ora 'Empalme') della línea 1. Il 30 aprile del 2003 viene inaugurato il primo tratto della línea 5 tra Alameda e Ayora con una lunghezza di 2,3 chilometri. Il 6 marzo 2015 entra in funzionamento la linea 9 di Metrovalencia tra le strazioni di Alboraya-Peris Aragó e Riba-roja de Túria.

La stazione Alameda, progetto dell'architetto Santiago Calatrava (1991-1995)
Stazione Torrent Avinguda.

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Incidente accaduto il 9 settembre 2005
  • Il 9 settembre 2005, due treni si scontrano tra di loro sulla linea 1. Nessuno rimane ucciso ma 35 persone sono ferite di cui 4 sono trasportate in ospedale, tre in condizioni serie.
  • Il 3 luglio 2006 un grave incidente causa la morte di 43 persone e il ferimento di 47. Due vetture deragliano tra le stazioni di Jesús e Plaça d'Espanya. È il più grave incidente della rete metropolitana accaduto nella storia della Spagna[5].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Passeggeri[modifica | modifica wikitesto]

Grafico dei passeggeri (in milioni) per anno.[6]

Il numero di viaggiatori trasportati da Metrovalencia nel 2015 fu di 60.686.598

Le stazioni con maggior volume di viaggiatori nell'anno 2015 sono state:

  1. Xàtiva con 4.445.178
  2. Colón con 3.980.832
  3. Àngel Guimerà con 2.438.606
  4. Túria con 1.912.079
  5. Facultats con 1.807.372

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

Prolungamenti e nuove linee[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]