Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Metropolitana di Pechino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metropolitana di Pechino
Stazione della metropolitana di Pechino.JPG
Metropolitana di Pechino
Inaugurazione 1969
Gestore Beijing Mass Transit Railway
Lunghezza 574 km
Numero linee 19
Numero stazioni 345[1]
Passeggeri
al giorno
all'anno

9,9 milioni
12,6 miliardi
Mappa del tracciato

La metropolitana di Pechino è un sistema di trasporto urbano che serve la città di Pechino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione della metropolitana di Pechino

La metropolitana di Pechino fu la prima ad essere costruita nella Cina continentale. Oggi conta oltre 465 km di percorso e trasporta ogni giorno circa 11 milioni di persone. Gli orari di apertura sono dalle 5:10 alle 23:40, con frequenza di un treno ogni 3-4 minuti nelle ora di punta e di 8 negli altri periodi della giornata. Fu originariamente ideata negli anni '60. Il progetto fu approvato nel 1965, e la costruzione iniziò il 1º luglio dello stesso anno. La linea iniziale fu conclusa nel 1969, ed era composta da 16 stazioni lungo 21 km. All'inizio la metropolitana fu utilizzata solo da persone dotate di lasciapassare, e solo nel 1981 la metro fu aperta a tutti. Nel settembre del 1984 fu aperta la seconda linea, di 16 stazioni lungo 16,1 km. Nel 1991 si ideò l'allungamento della linea 1, grazie anche ad aiuti provenienti dal Giappone. Solo nel 2000 tutte le stazioni della linea 1 vennero completate.

Quando nel 2001 Pechino vinse la corsa per l'assegnazione dei giochi olimpici del 2008 i progetti di espansione della metropolitana ebbero un'accelerazione. Nel 2003 venne completata la linea 13, mentre la linea 5 divenne operativa nell'ottobre del 2007. Nel luglio del 2008 divenne operativa anche la linea 10 e il collegamento della città con l'aeroporto. Il 28 settembre 2009 è entrata invece in funzione la linea 4, mentre il 30 dicembre 2012 sono state inaugurate in un sol colpo le estensioni delle linee 8, 9 e 10 e l'intera linea 6.

In progetto vi è la costruzione di numerose altre linee, oltre all'ulteriore ampliamento di quelle esistenti.

La fermata in corrispondenza della stazione ferroviaria centrale

Linee[modifica | modifica wikitesto]

Linea Percorso Inaugurazione Ultima estensione Lunghezza Stazioni
Linea 1 Pingguoyuan - Sihui East 1969 1999 30,4 23
Linea 2 Xizhimen - Stazione Centrale di Pechino 1971 1987 23,1 18
Linea 4 Anheqiao North - Gongyixiqiao 2009 28,2 24
Linea 5 Tiantongyuan North - Songjiazhuang 2007 27,6 23
Linea 6 Haidian Wuluju - Lucheng 2012 2014 42,8 26
Linea 7 Beijing West Railway Station - Jiaohuachang 2014 23,7 19
Linea 8 Zhuxinzhuang - Nanluoguxiang 2008 2013 26,6 17
Linea 9 National Library - Guogongzhuang 2011 2012 16,5 13
Linea 10 Xiju - Shoujingmao 2008 2013 57,1 45
Linea 13 Xizhimen - Dongzhimen 2002 2003 40,9 16
Linea 14
ovest
Xizhimen - Dongzhimen 2013 2014 12,4 7
Linea 14
est
Beijing South Railway Station - Shan'gezhuang 2014 2015 28,6 19
Linea 15 Qinghuadongluxikou - Fengbo 2010 2014 45,7 18
Linea 16 Beianhe - Xiyuan 2016 19,6 9
Linea Batong Sihui - Tuqiao 2003 18,9 13
Linea Changping Changping Xishankou - Xi'erqi 2010 2015 32 12
Linea Daxing Gongyixiqiao - Tiangongyuan 2010 21,7 12
Linea Fangshan Guogongzhuang - Suzhuang 2010 2011 24,8 11
Linea Yizhuang Songjiazhuang - Ciqu 2010 23,3 13
Linea Aeroporto DongzhimenTerminal 2/Terminal 3 2008 28,1 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Se si considerano una sola volta quelle di interscambio, si riducono a 278

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]