Metropolitana di Medellín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo Metropolitana di Medellín
Metro nuevos (5).JPG
Uno dei treni in servizio sulla linea
Inaugurazione 1995
Gestore Metro de Medellín
Lunghezza 32[1] km
Tipo Metropolitana
Numero linee 2
Numero stazioni 25
Passeggeri
al giorno
all'anno

465 387[1]
169 866 255[1]
Mappa del tracciato

La metropolitana di Medellín (conosciuta localmente con il nome di Tren metropolitano del Valle de Aburrá o più semplicemente Metro de Medellín) è un treno urbano che attraversa l'Area metropolitana di Medellín, in Colombia. Essendo una delle prime esperienze di trasporto di massa moderna in Colombia, la metropolitana di Medellín è un prodotto della pianificazione urbana dell'Antioquia.

La rete è composta da due linee, identificate con lettere e colori diversi, per una lunghezza totale di 32 km. La prima, la linea A (di colore blu) fu inaugurata nel 1995, la seconda, la linea B (di colore arancione) nel 1996. È dotata di un totale di 31 stazioni[1].

Rete[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente la rete è composta da due linee metropolitane:

Linea Percorso Inaugurazione Ultima estensione Lunghezza in km Numero di stazioni Tempo di
percorrenza
Linea A (Logo Metro Medellin).svg Niquia ↔ La Estrella 1995 2012 28,5 21 36 min
Linea B (Logo Metro Medellin).svg San Antonio ↔ San Javíer 1996 - 5,5 6 11 min

Le linee[modifica | modifica wikitesto]

Linea A[modifica | modifica wikitesto]

La linea A, caratterizzata dal colore blu, è stata la prima linea ad essere costruita nella città; taglia la città da nord a sud e i suoi attuali capolinea sono Niquia e La Estrella.

Linea B[modifica | modifica wikitesto]

La linea B, caratterizzata dal colore arancione, è la seconda linea di metropolitana ad essere stata costruita, dal centro della città porta ai quartieri situati ad ovest della città. I suoi attuali capolinea sono San Antonio e San Javíer.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Informe Corporativo Metro 2012 (PDF), metrodemedellin.gov.co.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti