Metropolia greco-ortodossa di Boston

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La cattedrale dell'Annunciazione di Boston.
L'attuale metropolita di Boston, Methodios Tournas.

La metropolia greco-ortodossa di Boston (lingua inglese: Greek Orthodox Metropolis of Boston; lingua greca: Ἱερὰ Μητρόπολις Βοστώνης) è una circoscrizione ecclesiastica dell'arcidiocesi greco-ortodossa d'America sotto la guida spirituale e la giurisdizione del patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Dal 1984 è metropolita di Boston Methodios Tournas.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La metropolia comprende 63 parrocchie[1] nella parte orientale dell'Arcidiocesi d'America; ha giurisdizione sugli stati americani del Maine, del Massachusetts, del New Hampshire, di Rhode Island, del Vermont, e su parte di quello del Connecticut.[2]

Sede del metropolita è la città di Boston, dove si trova la cattedrale dell'Annunciazione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi greco-ortodossa di Boston venne eretta il 17 maggio 1922[3] e costituiva una delle tre diocesi, assieme a quelle di Chicago e di San Francisco, dell'Arcidiocesi del Nord e Sudamerica con sede a New York. A causa di dispute interne, lo status di autonomia dell'Arcidiocesi venne revocato e le tre diocesi furono soppresse il 10 gennaio 1931[3].

Successivamente, per il costante e progressivo aumento di comunità greco-ortodosse, il territorio americano fu suddiviso in distretti (Archdiocesan districts), a capo dei quali furono posti dei vescovi titolari (Assistant Bishops) per la cura pastorale dei fedeli.

In seguito alla riorganizzazione delle chiese greco-ortodosse americane, il 15 marzo 1979[3] la diocesi di Boston fu ristabilita sotto l'autorità dell'arcivescovo d'America; il 20 dicembre 2002 la diocesi è stata elevata al rango di sede metropolitana.[4]

Cronotassi[3][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato relativo al 2017.
  2. ^ Dal sito web dell'arcidiocesi.
  3. ^ a b c d Kiminas, The ecumenical patriarchate..., p. 140.
  4. ^ Rev. Fr. Nektarios Morrow, New Charter for the Archdiocese Granted by the Ecumenical, Worldwide Faith News, 23 gennaio 2003. URL consultato il 1º maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2011).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ortodossia Portale Ortodossia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ortodossia