Metodo di Muller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il metodo di Muller è una generalizzazione del metodo delle secanti per trovare lo zero di una funzione.

Nel metodo di Muller si utilizza un polinomio di secondo grado per interpolare la funzione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) D. E. Muller A method for solving algebraic equations using a computer Mathematics of Computation 10, 208 (1956).
  • (EN) D. M. Young e R. T. Gregory A survey of numerical mathematics (vol. 1) (New York: Dover, 1988) pp. 136–145 e p. 195

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica