Metal Warriors (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metal Warriors
Metal Warriors.jpg
Sviluppo LucasArts
Pubblicazione Konami
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg aprile 1995
Genere Azione, Piattaforme
Tema Fantascienza
Modalità di gioco Giocatore singolo, due giocatori
Piattaforma Super Nintendo Entertainment System
Supporto Cartuccia
Fascia di età ESRB: K-A
Periferiche di input Gamepad

Metal Warriors è un videogioco d'azione fantascientifico sviluppato dalla LucasArts e pubblicato nel 1995 da Konami per Super Nintendo Entertainment System.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Metal Warriors combina elementi di Cybernator e Blaster Master.[1] Il videogioco presenta una modalità multigiocatore in cui due avversari possono affrontarsi in modalità split screen.[2]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppato in America Settentrionale dai creatori di Zombies Ate My Neighbors, il titolo è ispirato alla serie Assault Suits ed è considerato un sequel di Cybernator.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Kurt Kalata, Inspired Games: Metal Warriors, su Assault Suits, Hardcore Gaming 101, 30 aprile 2009.
  2. ^ (EN) Richard George, Metal Warriors - #33, su Top 100 SNES Games, IGN.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi