Metal Slug 4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Metal Slug 4
videogioco
Metug4.gif
Le primissime fasi di Metal Slug 4
PiattaformaArcade, Neo Geo, PlayStation 2, Xbox
Data di pubblicazioneArcade:
Giappone 27 marzo 2002
Flags of Canada and the United States.svg 2002
Zona PAL 2002

Neo Geo:
Giappone 12 giugno 2002
Flags of Canada and the United States.svg 12 giugno 2002
PlayStation 2:
Giappone 22 settembre 2004
Zona PAL 28 ottobre 2005
Xbox:
Giappone 24 febbraio 2005
Zona PAL 14 ottobre 2005
Virtual Console:
Giappone 20 novembre 2012
Flags of Canada and the United States.svg 31 gennaio 2013
Zona PAL 7 marzo 2013
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 7 marzo 2013

PlayStation Network:
Giappone 15 luglio 2015
GenereSparatutto a scorrimento
TemaGuerra
SviluppoMega Enterprise, Brezzasoft, Noise Factory, Playmore
PubblicazionePlaymore, Noise Factory
ProduzioneHong Ick Cho (Mega), Keiko Iju (Noise Factory)
DesignJoo Hwan Sohn (personaggi), Yong Hee Lee (sfondi), Masahiro Maeda, Yoshikazu Nishikawa, Nana Maeda, Kentaro Hayashi, Ryo Fujii (personaggi), Reiko Nagasima, Nami Takasaki (sfondi)
ProgrammazioneHiroshi Hishikawa (capo), Kazuaki Ezato (vice)
Direzione artisticaTonko, Naohisa Yamaguchi, Masayuki Fukuoka
MusicheToshikazu Tanaka
SerieMetal Slug
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputGamepad, DualShock 2
SupportoCartuccia, DVD, download
Distribuzione digitaleVirtual Console, PlayStation Network
Fascia di etàCERO: B/C · ESRBT · OFLC (AU): M · PEGI: 12 · USK: 16
Preceduto daMetal Slug 3
Seguito daMetal Slug 5
Specifiche arcade
Risoluzione304x224x4096
Periferica di inputJoystick 8 direzioni, 4 pulsanti

Metal Slug 4 (メタルスラッグ4 Metaru Suraggu Fō?) è un videogioco sparatutto a scorrimento per la console Neo Geo creata da Playmore. È uscito nel 2002 per la piattaforma arcade MVS e la console di gioco AES, ed è il quarto gioco della serie Metal Slug. Due anni più tardi Playmore pubblicò Metal Slug 4. Questo è stato anche l'unico gioco di Metal Slug prodotto durante il fallimento di SNK, fino a quando il suo sequel uscì dopo che SNK "resuscitò" come SNK Playmore.

Metal Slug 4 mantiene lo stesso gameplay dei titoli precedenti, con l'aggiunta di alcuni nuovi nemici, boss, armi, numerosi veicoli nuovi e un nuovo sistema di bonus combo. Venne poi portato sull'Xbox della Microsoft (non compatibile con Xbox 360) e PlayStation 2 della Sony come un gioco a sè stante in Giappone e in Europa, e insieme a Metal Slug 5 come un bundling nell'America del nord e nella Corea del Sud.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo terroristico Amadeus, così chiamato dal nome del loro leader (uno scienziato pazzo), annuncia su internet la creazione e futura diffusione in rete del loro virus White Baby, capace di infrangere qualsiasi sistema di sicurezza conosciuto e prendere il controllo dei sistemi militari principali di tutto il mondo. In una conferenza mondiale sul cyberterrorismo, convocata d'urgenza non appena la minaccia si sarebbe fatta realmente sentire, viene richiesta l'eliminazione di Amadeus e il potenziamento dei sistemi militari centrali dell'intero mondo. Viene ufficialmente incaricata la squadra speciale PF, composta da Marco, Fio, i nuovi membri Trevor e Nadia, più Eri e Tarma, impegnati nella creazione del vaccino contro White Baby (non saranno infatti sostanzialmente molto attivi nel corso di queste nuove missioni, a differenza del capitolo precedente, che li vedeva personaggi giocabili), nelle operazioni tese all'annientamento di Amadeus e della sua presenza nelle reti informatiche. Dopo molte faticose ore di ricognizione, la squadra PF riesce a collegarsi a un flusso satellitare che mostrerebbe un incontro tra presunti esponenti dell'organizzazione: fra i convenuti, si rivela una sconcertante presenza: il generale Morden in persona. Ulteriori informazioni provenienti da fonti affidabili indicheranno che Amadeus avrà intenzione di trasmettere White Baby su una stazione trasmittente nelle ore successive.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Mission 1: è ambientata a New York, scenario simile a quello apparso nella missione 5 di Metal Slug 2, vi è presente stavolta un sottopassaggio dove ci sono anche gli scienziati pazzi, che però se non vi si accederà si andrà al boss con un sidecar guidato da un prigioniero.

Mission 2: ambientazione simile alla missione 4 di Metal Slug, in una zona mineraria ispirata alle Alpi italiane.

Mission 3: è ambientata nella regione più settentrionale della Finlandia, difatti è una missione sulla neve, presenti in essa gli stessi yeti di Metal Slug 3 e una prospettiva dell'Europa settentrionale.

Mission 4: è ambientata in Canada, su un parco divertimenti invaso dal gruppo terroristico di Amadeus, che hanno trasformato le persone sia in zombie che in mummie.

Mission 5: è ambientata su una nave di una nazione non specificata, invasa da pirati.

Final Mission: è ambientata in Germania a Berlino, in una delle fabbriche elettriche e scientifiche presenti nella periferia della città.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

È stato aggiunto un sistema di punteggio bonus che permette al giocatore di essere ricompensato a seconda di quanti nemici sono stati uccisi nel tempo assegnato. Il tempo assegnato è determinato dal tipo di emblema che viene prelevato. Un misuratore di tempo apparirà sulla parte superiore dello schermo, e se il giocatore vive fino alla fine del livello, ci saranno più punti bonus assegnati per il budge che rappresentano le gesta compiute. Eri e Tarma vengono sostituiti con Nadia e Trevor.

Alcune particolarità di questo titolo rispetto ai precedenti:

  • L'autodistruzione di un veicolo si ottiene con un pulsante apposito, anziché con una combinazione;
  • I personaggi Tarma e Eri (che fanno alcune apparizioni durante il gioco) sono sostituiti da Trevor Spacey e Nadia Cassel, piuttosto simili ai precedenti e soggetti ad alcuni bug;
  • La trasformazione in "obeso" è quasi scomparsa (è possibile solo una volta nella missione 3), ma è possibile essere trasformati in scimmia da alcune frecce avvelenate sparate da una nuova categoria di nemici, gli scienziati pazzi (assistenti di Amadeus). La scimmia è lenta, può sparare solo con un Mitragliatore Uzi, ma può saltare molto in alto e in alcuni casi aggrapparsi al soffitto. Restano le trasformazioni in zombie e mummia che saranno però entrambe possibili solamente nella missione 4, e per quanto riguarda la trasformazione in scimmia il trattamento è una pozione di colore verde acqua imbottigliata. Metal Slug 4 si potrebbe definire l'ultimo degli episodi sparatutto in cui si trovano le trasformazioni;
  • Nelle sale giochi si hanno a disposizione 3 vite, ma nella PlayStation è possibile giocare con vite infinite;
  • Ci si può impadronire di alcuni veicoli avversari dopo averli danneggiati a sufficienza;
  • Tutti i boss tranne l'ultimo sono formati da "pezzi" usati per creare i boss nei precedenti capitoli.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pistola: l'arma con cui si inizia ogni missione. Non particolarmente potente, ma ha proiettili infiniti.
  • Coltellaccio: ogni volta che il personaggio è vicino ad un nemico, se lo si attacca, non si utilizzerà l'arma in dotazione, ma un coltello. Piuttosto potente contro la fanteria, non spreca munizioni.
  • Stun Gun: Arma corpo a corpo di Nadia. Nonostante causi più danni dei normali attacchi ravvicinati, e sia possibile utilizzarlo sui veicoli nemici (di norma impossibile), a causa di un bug, quando viene usato il giocatore riceverà solo 100 punti anziché i 500 standard degli attacchi corpo a corpo.
  • Mitragliatrice pesante: mitragliatrice dall'alta cadenza di fuoco, leggermente più potente della pistola. 200 colpi in canna.
  • Lanciarazzi: spara razzi, non particolarmente potenti, ma che sono in grado di colpire più bersagli grazie all'ampia esplosione da essi causata. 30 munizioni.
  • Fucile a pompa: una delle due armi più potenti del gioco, è anche in grado di colpire più bersagli simultaneamente. 30 colpi in canna.
  • Lanciafiamme: rilascia nubi di fuoco che avvolgono più bersagli contemporaneamente. Totalmente inefficace sui mezzi corazzati, riesce invece ad uccidere quasi sempre i nemici umani al primo colpo. 40 munizioni.
  • Insegui-nemici: lanciarazzi che spara missili leggermente meno potenti rispetto al lanciarazzi tradizionale, ma che sono in grado di inseguire automaticamente i nemici. 40 munizioni.
  • Laser: assieme al fucile a pompa, l'arma più forte del gioco. Rilascia fasci di energia orizzontali che uccidono i nemici molto velocemente, ma le sue munizioni si esauriscono in fretta. 250 colpi in canna.
  • Iron Lizard: fucile che spara piccole macchinine esplosive, molto potenti, che si muovono sul terreno finché non trovano un bersaglio. 30 munizioni.
  • Doppia mitragliatrice pesante: il personaggio utilizza due mitragliatrici pesanti. 350 colpi in canna (ne vengono utilizzati due alla volta)
  • Super lanciarazzi: variante più potente del lanciarazzi, sempre in grado di colpire più bersagli alla volta. 30 munizioni.
  • Granata: granata, che può essere lanciata ed essere fatta rimbalzare sul terreno. Piuttosto potente, se ne ottiene una scorta ogni volta che inizia una missione. 10 munizioni.

Slug e veicoli[modifica | modifica wikitesto]

  • SV-001 "Metal Slug": carrarmato dotato di mitragliatrice e di 10 proiettili esplosivi.
  • Slugnoid: robot dotato di due braccia, su cui sono montati altrettanti mitragliatori, e di un lanciagranate (10 munizioni). Può saltare molto in alto, ma ogni volta che viene colpito da un attacco nemico, perde un braccio (e quindi un'arma).
  • Slug Flyer: aereo dotato di mitragliatore e lanciarazzi (10 proiettili). Non può sparare all'indietro.
  • Moto Slug: moto guidata da un prigioniero. Il personaggio si trova sul sidecar annesso, e spara utilizzando le armi in propria dotazione. Non è totalmente controllabile dal giocatore.
  • M-15A Bradley: veicolo cingolato utilizzabile anche dai nemici. È dotato di due mitragliatori, ma l'arma più vistosa è l'enorme lanciarazzi (10 missili).
  • Metal Crow: carrarmato dotato di due mitragliatori e di lanciarazzi (10 munizioni), utilizzabile anche dai nemici. La sua particolarità è che sul muso ha un'enorme lama simil-bulldozer, che garantisce una difesa maggiore rispetto ai normali veicoli.
  • Land Seek: camion guidato da un prigioniero. Il personaggio si trova nel rimorchio, e spara con le proprie armi. Il movimento del mezzo non è controllabile dal giocatore.
  • Macchina camminatrice: mostruoso e minuto veicolo, simile ai mutanti apparsi in Metal Slug 2. È dotato di mitragliatore, non offre protezione al personaggio e può saltare molto in alto.
  • Carrello elevatore: un vero e proprio carrello elevatore. Non è dotato di armi (si può sparare con l'arma al momento in dotazione) ma premendo il pulsante salto si attaccheranno i nemici con la forcella elevatrice. Non offre protezione al personaggio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Kurt Kalata, Metal Slug 4, su Hardcore Gaming 101, 17 novembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi