Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Merut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Merut
Re dell'Alto e Basso Egitto
In carica Secondo periodo intermedio
Incoronazione tra il 1660 a.C. ed il 1630 a.C. (± 50 anni)
Predecessore non determinato
Successore non determinato
Dinastia XIII dinastia egizia
mr
r
G43 t
Srxtail2.svg
serekht o nome Horo
Hiero Ca1.svg
Aa1G43iX7
r
Hiero Ca2.svg
praenomen o nome del trono
Hiero Ca1.svg
Aa1G43iX7
r
Hiero Ca2.svg
nomen o nome di nascita
Merut
in geroglifico

Merut (... – ...) è stato un sovrano egizio inquadrato nella XIII dinastia.

La conoscenza di questo sovrano, il cui nome non compare in alcuna delle liste reali, deriva dal ritrovamento di un frammento di architrave proveniente da Abydos[1] frammento su cui sono leggibili il nome Horo ed il nomen

Il nome di questo sovrano potrebbe trovarsi nelle righe perse, a causa del frammentarietà del documento (colonne 6 e 7), del Canone Reale.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Dinastia periodo di regno
Secondo periodo intermedio XIII dinastia tra il 1660 a.C. ed il 1630 a.C. (± 50 anni)
Dinastie contemporanee Capitale
XIV varie
XV Avaris
XVI varie

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Petrie Abydos I-II (EEF 22, 24) 1902-03, tabella 32(1)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]