Merihun Crespi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Merihun Crespi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 63 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo, corsa campestre
Record
800 m 1'48"75 (2012)
1500 m 3'37"67 (2011)
1500 m 3'42"80 (indoor - 2012)
3000 m 8'05"42 (2013)
3000 m 8'12"00 (indoor - 2012)
5000 m 14'37"48 (2008)
10 km 30'23 (strada - 2013)
Società Esercito
Carriera
Società
1999-2005Flag of None.svg Friesian Team
2006-2007Flag of None.svg Pol. Bovisio Masciago
2007-Esercito
Nazionale
2009-Italia Italia3
Palmarès
Europei juniores 0 0 1
Europei di cross 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 giugno 2016

Merihun Crespi (Blaten, 15 dicembre 1988) è un mezzofondista italiano, medaglia di bronzo nei 1500 metri agli Europei juniores di Hengelo 2007 e di oro a squadre negli Europei juniores di corsa campestre a San Giorgio su Legnano 2006.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Etiopia, fu adottato all'età di 3 anni da una famiglia milanese.[1] Il suo primo approccio allo sport fu con il triathlon che lasciò in seguito alla difficoltà riscontrata negli allenamenti di nuoto, per dedicarsi completamente alla corsa sotto la guida di Daniele Bargellini.[1].

La sua prima esperienza internazionale risale al 2005, quando è stato convocato ai Mondiali allievi tenutisi a Marrakech, in Marocco in cui è uscito in batteria sui 1500 m.

Passato alla categoria juniores si è trasferito alla Polisportiva Bovisio Masciago allenandosi con Mario Scirè[2].

Il 2006 lo vede vincere la medaglia d'oro nella classifica a squadre (35º nella prova individuale) negli Europei juniores di corsa campestre tenutisi in Italia a San Giorgio su Legnano.

Ai campionati italiani under 20 di laurea campione nei 1500 m e medaglia di bronzo sugli 800 m.

Nel 2007 ha conquistato la medaglia di bronzo nei 1500 m agli Europei juniores di Hengelo nei Paesi Bassi.
Sempre in ambito internazionale juniores, ha partecipato anche sia ai Mondiali che agli Europei entrambi di corsa campestre: ai Mondiali under 20 di cross a Mombasa in Kenya termina 60º nella gara individuale e 14º nella classifica a squadre, mentre agli Europei juniores di cross svoltisi in Spagna a Toro conclude 26º nella prova individuale e sesto nella classifica a squadre.

Nello stesso anno è stato arruolato dall'Esercito.

In Italia vince il titolo nazionale juniores indoor sui 1500 m e diventa vicecampione italiano under 20 sia negli 800 m che sui 1500 m.

Durante il biennio 2008-2009, nella categoria promesse, si laurea campione italiano under 23 indoor sui 1500 m ed invece all’aperto, sempre ai campionati nazionali di categoria, giunge 11º nei 1500 m e si ritira negli 800 m.

Il 9 settembre del 2009 esordì con la maglia della Nazionale assoluta: partecipò infatti in Francia al DécaNation di Parigi in cui giunse settimo sui 1500 m.

Invece in Italia va a medaglia in 3 finali su 4 disputate ai vari campionati nazionali: dopo essere stato quinto nei 1500 m agli italiani promesse indoor, doppio bronzo ai nazionali under 23 su 800–1500 m, infine argento e quindi vicecampione agli assoluti di Milano sui 1500 m.

Il 25 giugno del 2011 a Torino vince il suo primo titolo italiano assoluto.

Agli assoluti indoor di Ancona 2012 diventa campione sui 1500 m e medaglia d'argento nei 3000 m.

Il 2013 lo vede gareggiare nei 1500 m sia all'Europeo per nazioni di Gateshead in Gran Bretagna (decimo) che ai Giochi del Mediterraneo a Mersin in Turchia (nono); in Italia a Milano vince il suo terzo titolo nazionale assoluto, tutti sui 1500 m.

Nell'arco del triennio 2014-2015-2016 vince la medaglia di bronzo sui 1500 m agli assoluti di Rieti 2016, oltre ottenere alcuni piazzamenti in finale.

Attualmente viene allenato dal tecnico Giorgio Rondelli[1].

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

800 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2016 1'49"38 Italia Trento 19-7-2016 -
2015 1'51"59 Italia Villafranca di Verona 30-5-2015 -
2014 1'52"03 Italia Pergine Valsugana 3-8-2014 -
2013 1'48"80 Italia Cernusco sul Naviglio 18-7-2013 -
2012 1'48"75 Italia Cinisello Balsamo 2-5-2012 -
2011 1'49"17 Italia Nembro 1-7-2011 -
2010 1'52"44 Italia Milano 12-9-2010 -
2009 1'50"29 Italia Palermo 27-6-2009 -
2008 1'51"25 Italia Milano 7-9-2008 -
2007 1'50"55 Italia Saronno 19-9-2007 -
2006 1'52"81 Italia Rieti 21-7-2006 -
2005 1'56"52 Italia Milano 1-9-2005 -

1500 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2016 3'41"55 Italia Padova 17-7-2016 -
2015 3'48"04 Italia Cles 28-8-2015 -
2014 3'48"92 Italia Ponzano Veneto 4-7-2014 -
2013 3'41"19 Turchia Mersin 27-6-2013 -
2012 3'40"80 Italia Villafranca di Verona 16-6-2012 -
2011 3'37"67 Italia Milano 28-9-2011 -
2010 3'50"00 Italia Peschiera Borromeo 8-9-2010 -
2009 3'44"70 Italia Paderno di Ponzano 3-7-2009 -
2008 3'47"41 Italia Rovereto 10-9-2008 -
2007 3'48"98 Italia Pavia 13-5-2007 -
2006 3'51"42 Italia Rieti 23-7-2006 -
2005 3'58"41 Italia Milano 17-6-2005 -

1500 metri indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2016 3'51"82 Italia Padova 31-1-2016 -
2012 3'42"80 Italia Ancona 22-1-2012 -
2009 3'56"49 Italia Ancona 14-2-2009 -
2008 4'08"77 Italia Ancona 9-2-2008 -
2007 3'57"52 Italia Genova 24-2-2007 -

3000 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2013 8'05"42 Italia Nembro 3-7-2013 -
2011 8'08"91 Italia Codroipo 7-5-2011 -
2009 8'16"89 Italia Nembro 22-7-2009 -
2008 8'28"91 Svizzera Rivera 23-8-2008 -
2007 8'23"38 Italia Celle Ligure 27-6-2007 -
2006 8'30"90 Italia Milano 14-9-2006 -
2005 8'52"70 Italia Castelcovati 12-6-2005 -

10 km di corsa su strada[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2015 32'02 Italia Torino 12-4-2015 -
2013 30'23 Italia Roma 31-12-2013 -
2012 32'27 Italia Milano 21-10-2012 -
2011 31'20 Italia Milano 13-3-2011 -

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2005 Mondiali allievi Marocco Marrakech 1500 m piani Batteria 4'08"80 [3]
2006 Europei juniores
di corsa campestre
Italia San Giorgio su Legnano Individuale 35º 17'45 [4]
A squadre Oro Oro 68 punti [5][6]
2007 Mondiali juniores
di corsa campestre
Kenya Mombasa Individuale 60º 27'19 [7]
A squadre 14º 302 punti [8]

[9]

Europei juniores Paesi Bassi Hengelo 1500 m piani Bronzo Bronzo 4'01"83 [10]
Europei juniores
di corsa campestre
Spagna Toro Individuale 26º 20'54 [11]
A squadre 130 punti [12][13]
2013 Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin 1500 m piani 3'41"19 [14] Miglior prestazione personale stagionale

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 volte campione assoluto nei 1500 m (2011, 2013)
  • 1 volta campione assoluto indoor nei 1500 m (2012)
  • 1 volta campione promesse indoor nei 1500 m (2008)
  • 1 volta campione juniores indoor nei 1500 m (2007)
  • 1 volta campione juniores nei 1500 m (2006)
2006
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 800 m - 1'52"81 Miglior prestazione personale[15]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 1500 m - 3'51"42 Miglior prestazione personale[16]
2007
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Genova), 1500 m - 3'57"52 Miglior prestazione personale[17]
  • Argento Argento ai Campionati italiani juniores e promesse, (Bressanone), 800 m - 1'54"81[18]
  • Argento Argento ai Campionati italiani juniores e promesse, (Bressanone), 1500 m - 3'59"44[19]
2008
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), 1500 m - 4'08"77 Miglior prestazione personale stagionale[20]
  • In finale ai Campionati italiani juniores e promesse, (Torino), 800 m - rit[21]
  • 11º ai Campionati italiani juniores e promesse, (Torino), 1500 m - 3'59"66[22]
2009
  • 5º ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), 1500 m - 3'56"49 Miglior prestazione personale[23]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 800 m - 1'52"05[24]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 1500 m - 3'58"04[25]
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti, (Milano), 1500 m - 3'48"55[26]
2011
2012
2013
2014
  • 10º ai Campionati italiani assoluti di corsa campestre, (Nove-Marostica), 10 km - 31'11[31]
2015
  • In finale ai Campionati italiani assoluti di corsa campestre, (Fiuggi), 10 km - nf[32]
2016

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2006
  • 9º nell'Incontro internazionale juniores (Tunisia Tunisi), 1500 m - 4'01"50[35]
2007
  • 5º nella Coppa del Mediterraneo ovest juniores (Italia Firenze), 1500 m - 4'01"21[10]
2009
  • 7º al DécaNation (Francia Parigi), 1500 m - 3'50"79[36]
2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Profilo su FIDAL.it
  2. ^ G. C., Cross di Osimo: bene Simone Gariboldi e Merihun Crespi, FIDAL-Lombardia.it, 10 novembre 2008
  3. ^ Azzurri 2005 - Rappresentativa Allievi - Crespi Merihun, FIDAL.it
  4. ^ (EN) 13th SPAR European Cross Country Championships 2006 - U20 Cross Country 5.975 km Men - Final, European-Athletics.org
  5. ^ Con Andrea Lalli, Simone Gariboldi ed Antonio Garavello
  6. ^ Marco Buccellato, Europei di cross: oro per Lalli e per l'Italia jun, FIDAL.it, 10 dicembre 2006
  7. ^ (EN) 35th IAAF World Cross Country Championships 2007 - Junior Race Men - Final Result, IAAF.org
  8. ^ Con Alessandro Turroni, Massaoud Pedotti ed Alessandro Brancato
  9. ^ (EN) 35th IAAF World Cross Country Championships 2007 - Junior Race Men - Final Team, IAAF.org
  10. ^ a b Azzurri 2007 - Rappresentativa Juniores Uomini - Crespi Merihun, FIDAL.it
  11. ^ (EN) 14th SPAR European Cross Country Championships 2007 - U20 Cross Country 6.7 km Men - Final, European-Athletics.org
  12. ^ Con Paolo Pedotti, Alessandro Turroni ed Andrea Seppi
  13. ^ M. S., Eurocross, torna Lebid, azzurri in ombra, FIDAL.it, 9 dicembre 2007
  14. ^ a b Azzurri 2013 - Assoluti Uomini - Crespi Merihun, FIDAL.it
  15. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2006 - 800 metri juniores uomini, FIDAL.it
  16. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2006 - 1500 metri juniores uomini, FIDAL.it
  17. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2007 - 1500 metri juniores uomini, FIDAL.it
  18. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 800 metri juniores uomini, FIDAL.it
  19. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 1500 metri juniores uomini, FIDAL.it
  20. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse - 1500 metri promesse uomini, FIDAL.it
  21. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - 800 metri promesse uomini, FIDAL.it
  22. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - 1500 metri promesse uomini, FIDAL.it
  23. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2009 - 1500 metri promesse uomini, FIDAL.it
  24. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 800 m promesse uomini, FIDAL.it
  25. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 1500 m promesse uomini, FIDAL.it
  26. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - 1500 metri uomini, FIDAL.it
  27. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 1500 m uomini, FIDAL.it
  28. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 1500 m uomini, FIDAL.it
  29. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 3000 m uomini, FIDAL.it
  30. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 1500 metri uomini, FIDAL.it
  31. ^ Campionati italiani individuali e di società di corsa campestre 2014 - Campionato italiano promesse/seniores u, FIDAL.it
  32. ^ Campionati italiani individuali e di società di corsa campestre 2015 - Campionato italiano promesse/seniores u, FIDAL.it
  33. ^ Campionati italiani individuali e di società di corsa campestre 2016 - Campionato italiano promesse/seniores u, FIDAL.it
  34. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2016 - 1500 metri uomini, FIDAL.it
  35. ^ Azzurri 2006 - Rappresentativa Juniores Uomini - Crespi Merihun, FIDAL.it
  36. ^ Azzurri 2009 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Crespi Merihun, FIDAL.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]