Mercado Central

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vista esterna del mercato

Il Mercado Central o Mercat Central (in italiano: Mercato Centrale) è un mercato pubblico situato di fronte alla Llotja de la Seda e alla chiesa dei Santos Juanes nel centro di Valencia, in Spagna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Già nel 1839, il punto era stato utilizzato per inaugurare un mercato all'aperto chiamato Mercat Nou. Alla fine del secolo la città di Valencia ha sponsorizzato un concorso per la costruzione di un nuovo mercato coperto. Un nuovo concorso nel 1910 ha scelto il progetto attuale di Alejandro Soler March e Francisco Guàrdia Vial. La costruzione è iniziata nel 1914 e non è stata completata fino al 1928.

Interno del mercato

Lo stile unisce uno stile moderno Art Nouveau, ma rispecchia alcune influenze architettoniche di edifici vicini, come la gotica Lonja de la Seda e l'eclettica chiesa gotica-barocca dei Santos Juanes. Celebra la potenza del ferro e del vetro per consentire la costruzione di grandi spazi aperti, ma utilizza ancora le cupole ai passaggi.

Oggi, il Mercato Centrale raggruppa quasi 400 piccoli commercianti, mobilizzando 1.500 persone al giorno. È il più grande centro d'Europa dedicato alla specialità dei prodotti freschi; e il primo mercato del mondo che ha affrontato la sfida dell'informatizzazione delle vendite e della consegna a domicilio dal 2 ottobre 1996. Il Mercato Centrale vende tutti i tipi di cibo come pesce, frutti di mare, frutta, carni e salumi per il consumo interno e per fornire importanti ristoranti a Valencia.

La maggior parte dei venditori vende prodotti alimentari, bensì negozi e ristoranti di souvenir si trovano anche all'interno del mercato. È una località popolare per turisti e locali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna