Melville Weston Fuller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Melville Weston Fuller
Melville Weston Fuller Chief Justice 1908.jpg

Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti
Durata mandato 8 ottobre 1888 - 4 luglio 1910
Predecessore Morrison Remick Waite
Successore Edward Douglass White

Melville Weston Fuller (Augusta, 11 febbraio 1833Sorrento, 4 luglio 1910) è stato un politico e giurista statunitense, Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti tra il 1888 e il 1910.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Discendeva da Anne Hutchinson e da una famiglia di giudici: lo erano entrambi i nonni, Nathan Weston e Henry Weld Fuller. Nella controversia che vide coinvolti nel febbraio del 1897 Venezuela e Regno Unito all'epoca del trattato di Washington fu designato come componente del tribunale speciale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti
John Jay (1789-1795) · John Rutledge (1795-1795) · Oliver Ellsworth (1795-1800) · John Marshall (1800-1835) · Roger Brooke Taney (1835-1864) · Salmon Portland Chase (1864-1873) · Morrison Remick Waite (1873-1888) · Melville Weston Fuller (1888-1910) · Edward Douglass White (1910-1921) · William Howard Taft (1921-1930) · Charles Evans Hughes (1930-1941) · Harlan Fiske Stone (1941-1946) · Frederick Moore Vinson (1946-1953) · Earl Warren (1953-1969) · Warren Earl Burger (1969-1986) · William Rehnquist (1986-2005) · John G. Roberts (2005-in carica)
Controllo di autoritàVIAF (EN67272388 · ISNI (EN0000 0000 6319 8502 · LCCN (ENn82252977 · GND (DE119281791 · NLA (EN36002926