Melusina von der Schulenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Petronilla Melusina von der Schulenburg, Contessa di Walsingham (1º aprile 169316 settembre 1778), era la figlia illegittima di Re Giorgio I di Gran Bretagna e della sua amante di lunga data, Melusine von der Schulenburg, Duchessa di Kendal.

Nel 1722, Melusina fu creata Contessa di Walsingham e Baronessa di Aldborough come pari a vita.[1][2][3]

A Isleworth nel Middlesex, il 5 settembre 1733 sposò Philip Stanhope, IV conte di Chesterfield, uno dei principali politici whig.

La coppia non ebbe figli, ma è possibile che Melusina possa essere stata la madre di Benedict Swingate Calvert, figlio illegittimo di Charles Calvert, V barone Baltimore, nato in Inghilterra intorno al 1730-32. L'identità della madre non è infatti del tutto chiara, ma alcune fonti suggeriscono che sia stata appunto Melusina von der Schulenburg.[4][5][6][7]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Washington, George Sydney Horace Lee, p. 176, "The Royal Stuarts in America" New England Historical and Genealogical Register (July 1950).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Petronilla Melusina von der Schulenburg, Countess of Walsingham, The Peerage. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  2. ^ (EN) Petronilla Melusina von der Schulenburg Stanhope, su findagrave.com. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  3. ^ Johann Wilhelm von Archenholtz, England, University Press of America, 2013, p. 58.
  4. ^ Washington, p.176
  5. ^ Webpage exploring possible maternity of Benedict Swingate Calvert Retrieved Jan 23 2010
  6. ^ Discussion at Wargs.com of Benedict Swingate Calvert's ancestry
  7. ^ Benedict Swingate Calvert at http://theojanssen.ca retrieved Jan 23 2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89897350 · ISNI (EN0000 0000 6198 6724 · GND (DE138342830 · CERL cnp01175546
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie