Mega Man 7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mega Man 7
videogioco
Megaman 7.jpg
Titolo originaleRockman 7 Shukumei no Taiketsu
PiattaformaSuper Nintendo
Data di pubblicazioneSNES:
Giappone 24 marzo 1995
Flags of Canada and the United States.svg 1º settembre 1995
Zona PAL 20 novembre 1995

Virtual Console (Wii U):
Giappone 6 agosto 2014
Flags of Canada and the United States.svg 12 settembre 2014
Zona PAL 6 novembre 2014
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 6 novembre 2014

Virtual Console (3DS):
Giappone 9 maggio 2016
Flags of Canada and the United States.svg 16 giugno 2016
Zona PAL 14 luglio 2016
GenerePiattaforme
TemaFantascienza
OrigineGiappone
SviluppoCapcom
PubblicazioneCapcom
DirezioneYoshihisa Tsuda
ProduzioneTokuro Fujiwara
ProgrammazioneShinya Ikuta, Keiji Kubori
MusicheToshihiko Horiyama
SerieMega Man
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad
SupportoCartuccia, download
Distribuzione digitaleVirtual Console
Fascia di etàCEROA · ESRBE · OFLC (AU): PG · PEGI: 7
Preceduto daMega Man 6
Seguito daMega Man 8

Mega Man 7, conosciuto in Giappone come Rockman 7 Shukumei no Taiketsu! (ロックマン7 宿命の対決?) è un videogioco pubblicato dalla Capcom per Super Nintendo ed è il settimo capitolo della serie di videogiochi Mega Man, primo ed unico titolo di Mega Man per console a 16-bit. Il videogioco fu pubblicato in Giappone il 24 marzo 1995 e nello stesso anno in America ed Europa. Mega Man 7 fu reso disponibile anche per PlayStation 2, Nintendo GameCube e Xbox come parte della raccolta Mega Man Anniversary Collection.

Ambientato direttamente dopo gli eventi di Mega Man 6, la trama ruota intorno al protagonista Mega Man, ed il suo ennesimo tentativo di fermare il malvagio dr. Wily, che sta usando una nuova serie di robot maste per essere liberato dalla prigionia e tornare a spargere il terrore nel mondo. Aiutato dai suoi fedeli amici, Mega Man trova potenziali alleati in un paio di misteriosi robot, Bass e Treble. In termini di gameplay, Mega Man 7 segue il solito classico schema dei videogiochi di azione e di piattaforme introdotti dai videogiochi 8-bit per NES, ma aggiornati con grafica e sonoro dei sistemi maggiormente avanzati del SNES. Nel 2014 è stata resa possibile la distribuzione digitale del gioco tramite il Virtual Console del Wii U.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Neil Foster, Mega Man 7, su Hardcore Gaming 101, 26 settembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi