Medea (Lucano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Medea
Tragedia incompiuta
Medea children MAN Napoli Inv8977.jpg
Medea progetta l'uccisione dei figli, affresco di Pompei
AutoreMarco Anneo Lucano
Titolo originaleMedea
Lingua originaleLatino
Generetragedia
AmbientazioneCorinto, Grecia
Composto nel55 d.C. ca.
 

Medea è una tragedia latina incompiuta dello scrittore Marco Anneo Lucano in età giovanissima, più o meno nel 55 d.C. L'autore durante la lavorazione, giacché adolescente, si convinse che la sua opera fosse troppo povera e scarsa di valori tragici, sebbene avesse come modelli Euripide, Ovidio, Lucio Accio e Quinto Ennio. Per questo motivo l'autore giovanissimo si convinse a lasciar perdere l'opera dopo alcune scene.[senza fonte]