Medau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il medàu è una parola in sardo campidanese, (plurale medàus) che indica un tipo di insediamento agropastorale di habitat disperso tipico del Sulcis-Iglesiente che insieme ai furriadroxius caratterizzano quell'area geografica. A differenza dei furriadroxus i medaus sono composti da un'aggregazione di cellule abitative che variano da 4 a 15 unità.

I medaus spesso prendono il nome dai patronimici[1] dei coloni che li fondarono: per esempio, Is Maccionis, Is Collus, Is Lais, etc. … (is è l'articolo plurale, la esse finale rende plurale il cognome).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nome proprio o di famiglia, derivato da quello del padre; anche, nome che indica una relazione con il supposto fondatore di una città Sabatini Coletti, Dizionario della lingua italiana, Corriere della Sera online

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Medau