Me contro Te - Il film: La vendetta del Signor S

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Me contro Te - Il film: La vendetta del Signor S
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2020
Durata64 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia
RegiaGianluca Leuzzi
SoggettoLuigi Calagna, Sofia Scalia
SceneggiaturaAndrea Boin, Luigi Calagna, Emanuela Canonico, Sofia Scalia
ProduttoreGaia Antifora
Casa di produzioneWarner Bros. Entertainment Italia, Colorado Film, Rainbow, Me Contro Te Production
Distribuzione in italianoWarner Bros.
FotografiaDavide Crippa
MontaggioDavide Cerfeda
MusicheStefano Della Casa
ScenografiaMario Torre
CostumiCristina Audisio
Interpreti e personaggi
  • Luigi Calagna: Luì
  • Sofia Scalia: Sofì
  • Michele Savoia: Pongo/Professor Cattivius
  • Antonella Carone: Perfidia
  • Giustina Buonomo: signora Marisa
  • Marilisa Protomastro: presentatrice
  • Fernando Di Virgilio: “Vecchio Saggio”
  • Paolo Di Caprio: Signor S

Me contro Te - Il film: La vendetta del Signor S è un film italiano del 2020 diretto da Gianluca Leuzzi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Luì e Sofì sono una coppia di giovani fidanzati che pubblicano video quotidianamente su YouTube, conosciuti come Me contro Te.[1] Diventati ormai famosi tra i bambini[2], i due youtuber sperano di vincere il premio Like Award per i loro video, ma il loro nemico, noto come Signor S, ha in mente di rubare il premio. Servendosi del proprio assistente, il Professor Cattivius, il Signor S riesce a rapire Luì e Sofì, imprigionandoli nel laboratorio sotterraneo e sostituendoli con due cloni che reclamizzano in video uno slime molto gradito ai bambini. Grazie ad esso, il Signor S cercherà di diventare il padrone del Mondo, annientando le celebri "trote" dei Me contro Te con l'aiuto di Perfidia, la sua assistente.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Parte delle riprese si sono svolte al luna park LunEur

Le riprese del film si sono svolte dall'8 ottobre 2019 e sono durate circa quattro settimane;[3] il film è stato girato a Roma e in parte nel luna park LunEur.[4]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer del film viene diffuso per la prima volta il 27 novembre 2019.[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, distribuito da Warner Bros. Pictures, è uscito nelle sale cinematografiche italiane il 17 gennaio 2020.[5]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film, nel weekend di debutto, ha incassato 5 milioni e mezzo di euro, risultato inatteso che lo ha portato in vetta alle classifiche del botteghino (scalzando dal primato Tolo Tolo di Checco Zalone[6]). Il film, inizialmente, doveva essere trasmesso solo in pochi cinema (pressoché nelle grandi città) e doveva restare in programmazione per tre giorni, ma visto il successo ottenuto è stato diffuso in molte più sale e prolungato per altre settimane[7]. Nel secondo weekend il film ha incassato più di un milione e settecentomila euro, scendendo però al secondo posto della classifica (superato da 1917 di Sam Mendes[8]). Nel terzo, invece, totalizza 500mila euro piazzandosi settimo nella classifica degli incassi mentre, nel quarto weekend, incassa meno di 200mila euro scendendo al decimo posto.

In totale il film ha incassato poco più di 9 milioni e mezzo di euro.[9]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Dato il successo del film, il 17 agosto 2020 il duo annuncia l'inizio delle riprese del nuovo film, Me contro Te: Il mistero della scuola incantata[10] e pubblicando lo stesso giorno il trailer sul proprio canale YouTube.[11]

Digitale, noleggio e DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il film, dal 1º maggio 2020 è disponibile per l’acquisto in digitale su Apple TV, YouTube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Film e TV Microsoft, mentre dal 14 maggio è disponibile anche per il noleggio su Sky Primafila, Infinity e VVVVID[12]. Dall’11 giugno 2020,è disponibile anche il DVD del film in molte edizioni speciali[13].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Arianna Finos, Me contro Te. Il fenomeno YouTube ora sfida il cinema, in La Repubblica, 10 gennaio 2020.
  2. ^ Mattia Carzaniga, Cosa succede quando porti la nipotina a conoscere i Me contro Te, in Rolling Stone Italia, 14 gennaio 2020. URL consultato il 17 gennaio 2020.
  3. ^ Inizio riprese per "Me contro Te Il Film – La vendetta del Signor S", su rbcasting.com. URL consultato il 20 febbraio 2020.
  4. ^ Riprese del film al luna park LunEur, su instagram.com.
  5. ^ a b Me contro Te Il Film - La vendetta del Signor S, su warnerbros.it. URL consultato il 20 febbraio 2020.
  6. ^ Checco Zalone battuto dal film 'Me contro te': incassi record in tre giorni, in Affaritaliani.it, 22 gennaio 2020. URL consultato il 20 febbraio 2020.
  7. ^ Incassi record per il primo film di Sofì e Luì, i due YouTuber autori di "Me contro te - La vendetta del Signor S", in TGcom24, 22 gennaio 2020. URL consultato il 20 febbraio 2020.
  8. ^ Incassi, in vetta '1917', secondo 'Me contro te', in ANSA, 27 gennaio 2020. URL consultato il 20 febbraio 2020.
  9. ^ Cinema, "Me contro Te" balza in vetta: i siciliani Luì e Sofì incassano 5 milioni e mezzo, 20 gennaio 2020. URL consultato il 20 febbraio 2020.
  10. ^ 'Me contro Te - Il mistero della scuola incantata' in via le riprese del nuovo film, su amp-video.repubblica.it, 17 agosto 2020. URL consultato il 20 agosto 2020.
  11. ^ Filmato audio Me contro Te, ME CONTRO TE IL FILM - IL MISTERO DELLA SCUOLA INCANTATA (trailer), su YouTube, 17 agosto 2020, a 0 min 1 s. URL consultato il 20 agosto 2020.
  12. ^ Me contro Te, il film ora è disponibile in digitale, su corrierenazionale.it.
  13. ^ Me Contro Te Il Film – La vendetta del Signor S, in arrivo l’11 giugno il DVD, disponibile in tante edizioni speciali, su nerdpool.it, 29 maggio 2020 (archiviato il 18 agosto 2020).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]