McLaren M4B

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
McLaren M4B
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  McLaren
Categoria Formula 1
Produzione 1967
Progettata da Robin Herd
Sostituisce McLaren M2B
Sostituita da McLaren M5A
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in lega di alluminio
Motore BRM P56 V8 da 2,0 litri
Trasmissione Cambio manuale a 5 marce
Altro
Carburante Shell
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio di Monaco 1967
Piloti Bruce McLaren
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
2 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La McLaren M4B è una monoposto di Formula 1, costruita dalla scuderia inglese automobilistica McLaren per partecipare al Campionato mondiale di Formula 1 1967.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

McLaren M4A, che fece da base per la M4B

L'M4B era basato sulla M4A, monoposto già impiegata nel campionato di Formula 2. Rispetto a quest'ultima, vennero aggiunti dei serbatoi di carburante ai lati dell'abitacolo per consentire alla vettura di percorrere una distanza maggiore e la parte posteriore della vettura fu tagliata per poter installare il motore BRM V8 da 2,0 litri, una versione migliorata e aggiornata del motore con cui Graham Hill aveva vinto il campionato del mondo nel 1962.

La vettura ha fatto il suo debutto nella Race of Champions del 1967 a Brands Hatch. In gara ufficiale ha debuttato al Gran Premio di Monaco 1967.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1967 McLaren M4B History, Pictures, Value, Auction Sales, Research and News, su conceptcarz.com. URL consultato il 25 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]