May Clark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

May Clark, nata Mabel Clark (9 agosto 1889Englewood, 31 maggio 1984), è stata un'attrice inglese del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata il 9 agosto 1889 nel Kent, lavorò agli studi Hepworth come montatrice e segretaria di produzione[1]. Prese parte come attrice, fin da ragazzina, a diversi film della casa di produzione fondata da Cecil Hepworth e, nel 1903, quando aveva 14 anni, le fu affidato il ruolo della protagonista in Alice in Wonderland, la prima versione cinematografica del personaggio creato da Lewis Carroll. Nel film appare anche Norman Whitten, che May avrebbe sposato qualche anno più tardi, nel 1907. Dal matrimonio sarebbe nato un figlio, Vernon: anche lui, a dieci anni, nel 1920, appare in un film, In the Days of Saint Patrick, girato in Irlanda e diretto da suo padre.

May Clark girò nella sua carriera una ventina di pellicole, l'ultima delle quali, The Gentleman Gypsy, risale al 1908. Nel 1905, era stata una delle interpreti di Rescued by Rover, un famoso film girato da Hepworth tutto in famiglia che impiegava come protagonista il cane di casa, il collie Blair, che - dopo quel film - sarebbe diventato la prima star canina dello schermo.

Nel 1969, May Clark venne intervistata per la serie tv della BBC Yesterday's Witness insieme ad altri attori e registi famosi.

L'attrice morì il 31 maggio 1984 negli Stati Uniti, a Englewood, nel New Jersey, all'età di 94 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

La filmografia - basata su IMDb - è completa.[2]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Film o documentari dove appare May Clark[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN58867112 · LCCN: (ENno2007107087