Maurizio Pirovano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maurizio Pirovano
Maurizio Pirovano.jpg
Maurizio Pirovano
NazionalitàItalia Italia
GenereRock
Pop
Periodo di attività musicale2005 – in attività
EtichettaLatlantide
Album pubblicati6
Studio6
Sito ufficiale

Maurizio Pirovano (Lecco, 12 ottobre 1974[1]) è un cantautore italiano.

Il suo stile unisce sonorità rock tipiche dei gruppi rock nordamericani a testi ispirati al cantautorato nazionale.[2][3][4]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 ha pubblicato il suo primo album, Il tempo stringe, che contiene cinque brani inediti, l'esordio ufficiale dal vivo è avvenuto l'8 agosto 2009 nella piazza di Albenga, in occasione del Festivalmar.

Due anni dopo è uscito il suo secondo album in studio, Non disturbiamo la televisione. Con la quarta traccia dell'album, C'hai ragione te, partecipa al Festival di San Vincent, ottenendo il secondo posto[5].

Nel 2013 ha pubblicato Un giorno qualunque, album in cui le sonorità si fanno meno cantautorali e più rock.

Il quarto album, "La pelle racconta", uscito nel 2015, conferma il cambiamento di sonorità. Il singolo La pelle racconta riscuote un buon successo, rimanendo per più di tre settimane nella Top 50 della classifica di Radio Airplay.[6]

Nel febbraio 2017 Maurizio vince il premio Sanremese "Vinile d'Argento" con la canzone "Il Mondo" di Jimmy Fontana[7]. A maggio dello stesso anno presenta il suo quinto album, "Il Tempo Perduto", che porta un messaggio chiaro e forte: non si può rimpiangere il tempo perduto e non si può guardare la vita da uno schermo, perché il tempo di una vita è la sola cosa di cui siamo veramente padroni.[8][9] L'album viene presentato con un tour italiano che prevederà anche un concerto il 4 luglio al Pistoia Blues Festival, in apertura a Little Steven, storico chitarrista di Bruce Springsteen[10][11]. Il suo primo singolo, "Lasciati andare", rimane per più di venti settimane nella top 40 dei brani più trasmessi dalle radio italiane, secondo la classifica ufficiale di Radio Airplay[12].

Il 22 luglio 2017 il suo album "Il Tempo Perduto" viene premiato al Premio Lunezia con un riconoscimento da parte della Pro Loco di Marina di Carrara[13]. A Dicembre dello stesso anno l'album viene insignito del premio Lucio Battisti per il concorso "Emozioni Live" a Sanremo, condotto da Jo Squillo e andato in onda su Rete 4[14]. Sempre nello stesso periodo il disco vince anche il premio come Migliore Album Rock 2017 per Ora Musica.[15]

L'8 gennaio 2018 esce il video de "Il Tempo Perduto", secondo singolo che ha dato il titolo all'ultimo album. Il video vede Maurizio Pirovano che si muove nei canali e nelle vie di Venezia. Il pezzo viene suonato live anche il 30 maggio 2018 nello Stadio Ferraris di Genova, in apertura alla 27ª edizione della Partita del Cuore[16] e vince il premio "miglior fotografia" a Sanremo 2019[17].

L'11 febbraio 2019 esce l'ultimo singolo di Maurizio Pirovano, "Passo dopo passo", presentato sempre a Sanremo in occasione del Festival[17], il singolo ottiene un ottimo riscontro radiofonico toccando la 12ª posizione e rimanendo per diciannove settimane nella classifica radio indipendenti più trasmessi in Italia.[18]

Il 7 luglio 2019 partecipa per la seconda volta al "Pistoia Blues Festival" aprendo a Eric Gales e Robben Ford (definito il "miglior chitarrista del mondo) due mostri sacri del rock e del blues.[19]

Il 24 novembre 2019, Maurizio Pirovano si esibisce e viene premiato presso lo storico locale romano Fonclea [1](da cui sono passati artisti come Giorgia, Sergio Caputo, Max Gazzè, Niccolo Fabi e tanti altri ) per il video di "Passo dopo passo" come "miglior fotografia" e come "terzo posto assoluto" nella classifica generale del "Sanremo Award Video Clip".

Sempre a Roma , stavolta nella prestigiosa cornice istituzionale del Campidoglio, il 25 novembre 2019 il video di "Passo dopo passo" viene selezionato e premiato fra i miglior video sul tema della Violenza contro le donne nel corso del convegno Donne D'amore.[2]

Il 10 febbraio 2020 esce il nuovo singolo di Maurizio Pirovano, in anticipazione del sesto lavoro da studio: "Nell'Anno del Signore". Si tratta infatti di una fotografia insolita che il cantautore scatta addentrandosi nel sentire più intimo di un soldato al fronte riprendendo i pensieri di uno dei tanti ragazzi impegnati a difendere i confini della loro Patria durante la Prima guerra mondiale. Pezzo fortemente rock con influenze elettroniche.[3]

Nel mese di aprile 2020 il Videoclip de "Nell'Anno del Signore" raggiunge la prima posizione nella classifica dei video indipendenti emergenti più trasmessi dalle televisioni italiane[20]

Domenica 31 ottobre 2021, a Roma presso il Teatro degli Eroi durante "Il Vinile D'Argento" 2021, nota manifestazione Nazionale dedicata al Cantautore Jimmy Fontana, Pirovano si aggiudicato il Premio per il Miglior Testo per l'inedito "Facciamo la pace", il Premio per la Miglior Interpretazione e ed il Premio per la Canzone più Radiofonica, inoltre si piazza al terzo posto per il suo videoclip.[21]

Sabato 11 dicembre 2021 concerto di anteprima assoluta del Nuovo Album a Cisano Bergamasco presso l'Auditorium Don Renato Mazzoleni. Pirovano unisce all'evento anche la sua attenzione per il sociale e come è già avvenuto in passato, anche in questa occasione l'intero ricavato andrà a favore del comune di Cisano per progetti inerenti alla disabilità.[21] Dal concerto viene estratto anche un video trasmesso dal canale Super Six Tv.

Il 24 gennaio 2022 esce il sesto album in studio di Maurizio Pirovano, intitolato ADESSO. L'album viene registrato al Alaripark Studios [4] di Cernusco sul Naviglio, studi che hanno visto la lavorazione degli ultimi progetti discografici di Claudio Baglioni, Negramaro e molti altri artisti di primissimo piano della musica italiana con la produzione artistica di Gianluca del Fiol e di Lorenzo Cazzaniga [5] che dal 1990 ad oggi lavora come Sound Engineer nei settori discografico, cinematografico e televisivo ed è responsabile tecnico della messa in onda di eventi musicali per le principali reti televisive italiane e straniere, come ad esempio la messa in onda su Rai 1 del Festival di Sanremo[22]. Dopo il primo singolo di anticipazione "Nell'anno del Signore", il 24 gennaio esce anche il secondo singolo estratto dal nuovo album ADESSO. Il singolo FACCIAMO LA PACE è una canzone che nasce come motivo di conforto per una cara amica di Maurizio Pirovano e racconta di un addio che una figlia rivolge al padre. Una ballata rock commovente la cui musicalità, si amplifica a poco a poco, trasmettendo tutto il senso del vuoto della scomparsa, a cui si contrappone una certezza: la presenza di qualcosa e qualcuno che va oltre la vita terrena.[6]

Il 13 giugno 2022 esce il nuovo singolo. “LENTAMENTE TI AVVICINI” è il terzo singolo estratto dal sesto album “ADESSO” del cantautore Maurizio Pirovano. Sonorità Rock pungenti per un pezzo che tratta del lato più oscuro dell’amore. L’amore non è mai banale ma soprattutto non è qualcosa di neutro, come una stella che brilla quando collassa lascia un buco nero nell’anima. L’incedere del pezzo con una struttura fuori dai soliti schemi racconta in modo mirabile l’asfissia  ed il logoramento fisico e mentale di tutto ciò  da cui nessuno ti può salvare se non te stesso. Il Video musicale che lo accompagna è stato realizzato dal regista Luca Marcello Adami, storico collaboratore di Pirovano, e viene girato fra Verona, Villafranca di Verona, Custoza.

Gruppo di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Membri attuali[modifica | modifica wikitesto]

Ex membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Beniamino Valeriano - chitarra, basso
  • Roberto Ruffo - chitarra
  • Alessandro Sironi - batteria
  • Antonio Marinelli - chitarra

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Il tempo stringe (Latlantide)
  • 2011 - Non disturbiamo la televisione (Latlantide)
  • 2013 - Un giorno qualunque (Latlantide)
  • 2015 - La pelle racconta (Latlantide)
  • 2017 - Il tempo perduto (Latlantide)
  • 2022 - Adesso (Latlantide)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maurizio Pirovano biografia: rock d'autore
  2. ^ Copia archiviata, su musicalnews.com. URL consultato il 16 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ RockShock Recensione Maurizio Pirovano: Un Giorno Qualunque
  4. ^ Copia archiviata, su kdcobain.it. URL consultato l'11 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ Copia archiviata, su cisano-bergamasco.netweek.it. URL consultato l'11 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2016).
  6. ^ http://edicoladigitale.laprovinciadilecco.it/provinciaspa/books/160119lecco/#/35/
  7. ^ IMBERSAGO:Un «Vinile d'argento» che emoziona
    Lo ha ricevuto lo scorso febbraio l'artista Maurizio Pirovano
    , su imbersago.netweek.it. URL consultato il 1º maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2018).
  8. ^ Maurizio Pirovano - Il tempo perduto, su latlantide.it. URL consultato il 13 giugno 2017.
  9. ^ MUSIC LIKE IT [collegamento interrotto], in MUSIC LIKE IT. URL consultato il 13 giugno 2017.
  10. ^ Redazione, "Soulfire": è il nuovo album di Little Steven il 4 luglio in esclusiva italiana a Pistoia. URL consultato il 22 aprile 2017.
  11. ^ PISTOIA BLUES / “Soulfire” è il nuovo album di Little Steven il 4 luglio in esclusiva italiana a Pistoia.Davvero Comunicazione | Davvero Comunicazione, su davverocomunicazione.com. URL consultato il 22 aprile 2017.
  12. ^ 4 LUGLIO: LITTLE STEVEN A PISTOIA BLUES, APRE IL CONCERTO MAURIZIO PIROVANO, su tesine.net. URL consultato il 20 luglio 2017.
  13. ^ Maurizio Pirovano premiato al Premio Lunezia, in ALL MUSIC NEWS, 31 luglio 2017. URL consultato il 1º agosto 2017.
  14. ^ L'ALBUM "IL TEMPO PERDUTO" RICEVE IL PREMIO EMOZIONI LIVE DEDICATO A LUCIO BATTISTI PRESSO IL TEATRO DEL CASINO' DI SANREMO, in Maurizio Pirovano, 1º gennaio 2018. URL consultato il 17 aprile 2018.
  15. ^ Merateonline, Imbersago: al Sanremo MEI anche Maurizio Pirovano, in Merate Online, 8 febbraio 2018. URL consultato il 17 aprile 2018.
  16. ^ Partita del Cuore, il cisanese Maurizio Pirovano in campo a Genova - Giornale di Lecco, in Giornale di Lecco, 30 maggio 2018. URL consultato il 10 giugno 2018.
  17. ^ a b "Passo dopo passo", Pirovano a Sanremo, su Giornale di Lecco, 7 febbraio 2019. URL consultato il 20 marzo 2019.
  18. ^ Classifiche – Classifica Indipendenti Emergenti Indie, su classificaindipendentiweb.eu. URL consultato il 13 agosto 2019.
  19. ^ Pubblicato da Arteventi news, Robben Ford ed Eric Gales a Pistoia per omaggiare gli amanti della chitarra, su arteventinews.it, 10 luglio 2019. URL consultato il 13 agosto 2019.
  20. ^ Classifica Video Indipendente Emergenti – aprile 2020 – Classifica Indipendenti Emergenti Indie, su classificaindipendentiweb.eu. URL consultato il 14 maggio 2020.
  21. ^ a b Merateonline, Imbersago: il cantautore Maurizio Pirovano sbanca al Vinile d’argento, su Merate Online, 3 novembre 2021. URL consultato il 25 novembre 2021.
  22. ^ Lorenzo Cazzaniga - CPM - Music Institute, su cpm.it. URL consultato il 6 settembre 2021.
  23. ^ LA BAND - Maurizio Pirovano Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]