Maurice Izier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maurice Izier
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1970
Carriera
Squadre di club
1965 Grammont-Motoconfort
1966-67 Pelforth-Sauvage
1968-70 Frimatic-Viva-de Gribaldy
Statistiche aggiornate al febbraio 2017

Maurice Izier (Crest, 18 marzo 1944) è un ex ciclista su strada francese che corse negli anni '60.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Professionista dal 1965 al 1970, appena approdato al grande ciclismo vinse una tappa e la generale del Circuit des Mines, l'attuale Circuit de Lorraine. La vittoria più prestigiosa la corse in una tappa del Tour de France 1968; nella stagione successiva arrivò secondo nella prova in linea dei campionati nazionali.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 1965 (Grammont, tre vittorie)
5ª tappa-A Circuit des Mines
Classifica generale Circuit des Mines
Critérium de Saint-Symphorien-sur-Coise
  • 1966 (Pelforth, una vittoria)
Circuit d'Auvergne
  • 1968 (Frimatic, una vittoria)
22ª tappa-A Tour de France (Auxerre > Melun)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1966: 55°
1967: 40°
1968: 43°
1969: 35°
1970: 61°

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]