Mattia II di Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mattia II di Lorena (1193 circa – 1251) è stato duca di Lorena dal 1220 alla sua morte. Era il figlio del duca Federico II e di Agnese di Bar e succedette a suo fratello, Teobaldo I.

Egli lasciò immediatamente Nancy alla vedova di suo fratello, Gertrude di Dagsburg, che si risposò con Teobaldo IV di Champagne, la cui sovranità Mattia fu costretto a riconoscere, malgrado le lotte di suo fratello per mantenere l'indipendenza dal Regno di Francia. Teobaldo inoltre sperava di riuscire ad ottenere anche Metz, ma al fallimento del suo progetto, ripudiiò Gertrude. Gertrude non ebbe figli nemmeno al terzo matrimonio e perciò Nancy tornò al ducato alla di lei morte, nel 1225.

Mattia accompagnò l'Imperatore Federico II nella Sesta Crociata nel 1228 e in Italia nel 1235. Per questo, intensificò moltissimo i rapporti col Sacro Romano Impero.

Mattia ebbe modo di scontrarsi molte volte con feudatari locali, specialmente col Conte di Lunéville, che recava supporti al Conte di Bar. Egli fu vittorioso nello scontro e rilasciò Lunéville solo in cambio del Ducato di Bar. Comunque, la pace non durò a lungo. Nel 1230, Enrico II di Bar fu di nuovo sul sentiero di guerra con Ugo II di Vaudémont e il Vescovo di Toul, per rivendicare il proprio ducato, conquistando molti castelli nell Barrois.

Alla morte di Enrico di Bar, nel 1240, Mattia tentò di riconquistare i castelli persi scontrandosi con Teobaldo II di Bar, il figlio maggiore del vecchio conte, ma l'impresa fallì e dovette siglare una pace nel 1245 che preservò l'area da ulteriori scontri per decenni. Lo stesso anno, l'Imperatore venne scomunicato e Mattia si distanziò dalle schiere imperiali per abbracciare il partito papale di Innocenzo IV, nel 1247. Egli morì alcuni anni dopo, avendo fatto sposare il proprio figlio con la figlia del Conte di Champagne.

Nel 1225, sposò Caterina di Limburg (m. 1255), figlia di Valerano III, Duca di Limburg e Conte di Lussemburgo, e di Ermesinda.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Lorena Successore
Teobaldo I 1220-1251
Federico III
Controllo di autorità VIAF: (EN77152080 · GND: (DE120664852
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie