Matthias Buse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matthias Buse
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 175 cm
Peso 68 kg
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Squadra SC Dynamo Klingenthal
Ritirato 1984
Palmarès
Mondiali 1 1 0
Mondiali juniores 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Matthias Buse (Zittau, 3 marzo 1959) è un dirigente sportivo ed ex saltatore con gli sci tedesco. Durante la sua carriera agonistica gareggiò per la nazionale tedesca orientale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sciistica[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò in campo internazionale ai Mondiali juniores del 1976 a Liberec (5°); due anni dopo, a Saint Croix 1978, vinse la medaglia d'argento[1]. In Coppa del Mondo esordì il 30 dicembre 1980 a Oberstdorf (9°) e ottenne l'unico podio il 17 gennaio 1982 a Sapporo (3°).

In carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Sarajevo 1984 (21° nel trampolino lungo), e a tre dei Campionati mondiali, vincendo due medaglie. Partecipò alla gara a squadre sperimentale ai Mondiali di Lahti 1978, nella quale il quartetto tedesco orientale - composto anche da Harald Duschek, Henry Glaß e Jochen Danneberg - si classificò primo.

Carriera dirigenziale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2003 al 2006 è stato vicepresidente dello sci club per il quale gareggiò, che ha assunto la denominazione di VSC Klingenthal; in seguito è diventato responsabile dei trampolini della Vogtland Arena di Klingenthal[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 15º nel 1982
  • 1 podio (individuale):
    • 1 terzo posto

Torneo dei quattro trampolini[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 podio di tappa:
    • 1 vittoria

Torneo dei quattro trampolini - vittorie di tappa[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino
30 dicembre 1977 Oberstdorf bandiera Germania Ovest Schattenberg

Campionati tedeschi orientali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Profilo sul sito del VSC Klingenthal, su klingenthal.de. URL consultato il 29 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]