Matthew G. Taylor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Matthew Gordon Taylor (Toronto, ...) è un attore canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Visse a Toronto, Canada. Fu pubblico ufficiale, studiò arti marziali per molti anni diventando cintura nera in karate.

Al cinema ha interpretato fra gli altri Chongo in Detroit Rock City (1999), il Sgt. Usseldinger in Ferite mortali, il cecchino King in Encrypt (2003), il mostro Nemesis in Resident Evil: Apocalypse (2004), il pugile Primo Carnera in Cinderella Man (2005), Mondragon in Immortals (2011).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]