Matteo Santangelo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asteroidi scoperti[1][2]: 21
29829 Engels 14 marzo 1999
36061 Haldane 11 settembre 1999
36182 Montigiani 10 ottobre 1999
(40254) 1999 BB26[3] 21 gennaio 1999
47162 Chicomendez 2 ottobre 1999
49481 Gisellarubini 24 gennaio 1999
59388 Monod 24 marzo 1999
59390 Habermas 24 marzo 1999
60183 Falcone 5 novembre 1999
(62744) 2000 UX1 20 ottobre 2000
70418 Kholopov 17 settembre 1999
96623 Leani 14 marzo 1999
(101588) 1999 BH12[4] 24 gennaio 1999
(101753) 1999 FT19 24 marzo 1999
(129880) 1999 SX4 28 settembre 1999
(134510) 1999 FT21 24 marzo 1999
(137303) 1999 SX9 23 settembre 1999
(137633) 1999 WR2 26 novembre 1999
(173262) 1999 RD176 15 settembre 1999
(243624) 1999 RF37 12 settembre 1999
(246934) 1999 PL 6 agosto 1999

Matteo Santangelo (...) è un astronomo italiano.

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di ventuno asteroidi, effettuate tra il 1999 e il 2000, di cui in parte con Sauro Donati e G. Cavalletti.

Ha inoltre scoperto le supernovae SN 2000bi e SN 2000dl.[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 24 luglio 2011.
  2. ^ Dati aggiornati al 24 luglio 2011.
  3. ^ In collaborazione con Sauro Donati
  4. ^ In collaborazione con G. Cavalletti
  5. ^ Gruppo Astronomia Digitale, Ricerca di supernovae., su astronomiadigitale.com. URL consultato il 24 luglio 2011.