Matteo Piccinni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matteo Piccinni
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Bisceglie
Carriera
Squadre di club1
2004-2005 Como 2 (0)
2005-2006 Udinese 0 (0)
2006-2007 Pizzighettone 28 (2)[1]
2007-2008 Massese 28 (1)
2008-2009 Pisa 13 (0)
2009-2012 AlbinoLeffe 96 (1)[2]
2012-2013 Padova 10 (0)
2013-2014 AlbinoLeffe 16 (0)
2014-2015 Real Vicenza 33 (3)
2015-2017 Matera 41 (1)
2017-2019 Gubbio 67 (0)[3]
2019- Bisceglie 13 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 novembre 2019

Matteo Piccinni (Milano, 6 marzo 1986) è un calciatore italiano, difensore del Bisceglie.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in Serie C1 a 18 anni con il Como.

"Sapevo che sarei sceso in campo perché in quel periodo il Como era in una situazione fallimentare, la squadra era relativamente giovane e 3-4 giocatori della Primavera, tra cui io, eravamo in pianta stabile in prima squadra.

È stata una gran bella emozione giocare la prima partita “da grande” e soprattutto arrivarci dopo aver fatto l’intera trafila del settore giovanile comasco dai 9 ai 18 anni."[4]

Nel 2005 passa all'Udinese dove non debutta mai con la prima squadra.

Nel 2006 passa al Pizzighettone dove milita da titolare per una stagione in Serie C1.

"Mi ha colpito la passione, nonostante non fossero una tifoseria numerosa quanto altre piazze, e la loro genuinità."[4]

L'anno successivo si trasferisce alla Massese dove gioca un'ulteriore annata in terza serie.

Nell'estate 2008 passa al Pisa dove debutta in Serie B, disputando 13 partite.

Nel 2009 passa all'AlbinoLeffe dove da allora gioca titolare in cadetteria. Nel 2012 la squadra seriana retrocede in Lega Pro e Piccinni passa al Padova, con la formula del prestito con diritto di riscatto, continuando così a giocare in Serie B.[5]

Nella stagione 2013 ritorna all'Albinoleffe disputando il campionato di Lega Pro.

Al termine della stagione 2013/2014, non avendo rinnovato il suo contratto con l'Albinoleffe, da svincolato si accasa al Real Vicenza, squadra con la quale disputerà 33 partite di campionato (Lega Pro, girone A) e andando in rete per 3 volte.

Nell'estate 2015 viene ingaggiato dal Matera in Lega Pro, dove resta fino al 2017, anno in cui viene ingaggiato dal Gubbio. Qui indossa anche la fascia di capitano.

Lascia l'Umbria nell'estate 2019, quando si trasferisce al Bisceglie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 29 (2) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 98 (1) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ 68 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ a b Chiosco Del Calcio, La mia carriera in giro per l’Italia – Intervista a Matteo Piccinni, su Il Chiosco del Calcio, 20 marzo 2019. URL consultato il 4 aprile 2019.
  5. ^ Arriva l'attaccante Adam Diakite, in partenza Matteo Piccinni AlbinoLeffe Sito ufficiale 21/08/2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]