Matilde Piana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matilde Piana (Catania, 7 giugno 1958[1]) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Matilde Piana si forma artisticamente al Teatro Stabile di Catania e dopo aver terminato gli studi intorno alla prima metà degli anni ottanta, contestualmente, inizia la propria attività di attrice.

Per circa un decennio, l'attrice si adopera nel solo in ambito teatrale, interpretando diverse rappresentazioni importanti, ha lavorato, tra gli altri, con Giulio Brogi, Giuseppe Tornatore, Tuccio Musumeci, i fratelli Taviani, Maurizio Ponzi, Turi Ferro, Mauro Bolognini, Armando Pugliese e Arnoldo Foà.

Negli anni novanta, dopo essersi fatta conoscere in teatro, Matilde Piana intraprende, parallelamente alla precedente attività, anche quella televisiva e cinematografica[2]; i ruoli interpretati dall'attrice sono più che altro lo stereotipo della tipica donna siciliana, anche per via dei suoi lineamenti e del suo aspetto fisico, che la rende facilmente identificabile in mamme apprensive, mogli fedeli e/o sottomesse al marito.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MATILDE PIANA - Biografia, su digilander.libero.it. URL consultato il 24 agosto 2017.
  2. ^ Matilde Piana / Gli artisti dello studio Giannelli srl, su fiorellagiannelli.it. URL consultato il 24 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]