Materdomini Volley 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Materdomini Volley.

Materdomini Volley
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Vincenzo Fanizza
All. in secondaItalia Franco Castiglia
PresidenteItalia Michele Miccolis
Serie A213ª
Maggiori presenzeCampionato: Bonetti, Pedron, Scopelliti, Tartaglione (26)
Totale: Bonetti, Pedron, Scopelliti, Tartaglione (26)
Miglior marcatoreCampionato: Tartaglione (414)
Totale: Tartaglione (414)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Materdomini Volley nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2015-16 è per la Materdomini Volley la nona, la terza consecutiva, in Serie A2: l'allenatore è ancora Vincenzo Fanizza, mentre la rosa, oltre all'innesto di tre giocatori dalle giovanili, si definisce l'acquisto di Lorenzo Bonetti, Simmaco Tartaglione, Simone Scoppelliti e Vincenzo Tamburo, ceduto a metà stagione, sostituito da Andrea Galaverna; tra le cessioni si segnalano quelle di Vincenzo Spadavecchia, Maurizio Castellano, Michele Morelli, Alessandro Bevilacqua e Luca Marzo, mentre tra le conferme quelle di Alessandro Giosa, Alessandro Primavera e Matteo Pedron.

Il campionato inizia con tre sconfitte consecutive: la prima vittoria arriva alla quarta giornata contro la Pallavolo Impavida Ortona, seguita da un altro successo questa volta sul campo dell'Emma Villas Volley; nel resto del girone di andata il club di Castellana Grotte riesce ad aggiudicarsi altre due partite, alla nona giornata contro la Pallavolo Azzurra Alessano e alla dodicesima giornata contro la Callipo Sport, chiudendo al nono posto in classifica, appena fuori dalla zona di qualificazione per la Coppa Italia di Serie A2[1]. Il girone di ritorno si apre con due stop di fila, seguiti poi da tre vittorie tutte per 3-2: nel resto del campionato la squadra pugliese otterrà soltanto sconfitte, chiudendo la regular season al tredicesimo posto, fuori dai play-off promozione[2].

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Michele Miccolis
  • Vicepresidente: Donato Sabatelli
  • Segreteria genarale: Luciano Magno

Area organizzativa

  • Direttore sportivo: Vito Primavera
  • Dirigente: Nicola Basalto, Dario Laruccia, Domenico Lorizio
  • Responsabile progetto giovani: Antonella Impedovo

Area tecnica

  • Allenatore: Vincenzo Fanizza
  • Allenatore in seconda: Franco Castiglia
  • Scout man: Matteo Pastore
  • Assistente allenatore: Antonello D'Alessandro, Giuseppe Gasbarro
  • Responsabile settore giovanile: Catia Bonfiglio
  • Direttore tecnico settore giovanile: Vincenzo Fanizza

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Antonio Minoia

Area marketing

  • Ufficio marketing: Solcom SRL

Area sanitaria

  • Staff Medico: Francesco Boggia
  • Medico: Egidio Dalena
  • Preparatore atletico: Luigi Di Tano
  • Fisioterapista: Angela Amodio

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Andrea Bulfon S 14 dicembre 1996 Italia Italia
2 Antonio Ratano L 26 marzo 1997 Italia Italia
3 Giovanni Gargiulo C 1º gennaio 1999 Italia Italia
4 Pietro Latorre P 14 settembre 1994 Italia Italia
5 Alessandro Nero L 8 marzo 1997 Italia Italia
6 Giovanni Primavera[3] L 29 febbraio 1992 Italia Italia
7 Simone Scopelliti C 6 aprile 1994 Italia Italia
8 Alessandro Primavera S 1º giugno 1995 Italia Italia
9 Michele De Serio C 30 settembre 1996 Italia Italia
10 Simmaco Tartaglione S 11 febbraio 1994 Italia Italia
11 Vincenzo Tamburo[4] S/O 30 gennaio 1994 Italia Italia
11 Andrea Galaverna[5] S/O 30 gennaio 1994 Italia Italia
12 Matteo Pedron P 14 luglio 1992 Italia Italia
13 Lorenzo Bonetti S 21 gennaio 1988 Italia Italia
14 Alessandro Giosa Capitano C 5 agosto 1977 Italia Italia
15 Floride Ntotila S 6 giugno 1997 Italia Italia

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
S Lorenzo Bonetti Milano definitivo
S Andrea Bulfon Lube definitivo
S/O Andrea Galaverna Powervolley Milano prestito
C Giovanni Gargiulo giovanili definitivo
S Floride Ntotila giovanili definitivo
L Giovanni Primavera Tuscania definitivo
L Antonio Ratano giovanili definitivo
C Simone Scopelliti Cinquefrondi definitivo
S/O Vincenzo Tamburo Libertas Brianza definitivo
S Simmaco Tartaglione Potentino definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
S Alessandro Bevilacqua Tricolore definitivo
S Maurizio Castellano Real Gioia definitivo
C Alessandro Cirocco ? definitivo
S/O Luca Marzo Alessano definitivo
S/O Michele Morelli Marconi definitivo
L Giovanni Primavera Tuscania definitivo
S Mattia Sorrenti Sangrem Morciano definitivo
C Vincenzo Spadavecchia Molfetta definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A2[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A2 2015-2016 (pallavolo maschile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata - 25 ottobre 2015
Palazzetto dello Sport, Roma
Club Italia 3 - 2 Materdomini 21-25, 25-19, 24-26, 25-18, 15-10
2ª giornata - 1º novembre 2015
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 1 - 3 Tricolore 27-29, 25-19, 23-25, 23-25
3ª giornata - 8 novembre 2015
PalaParini, Cantù
Libertas Brianza 3 - 2 Materdomini 25-21, 23-25, 25-21, 24-26, 15-6
4ª giornata - 15 novembre 2015
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 3 - 1 Impavida Ortona 22-25, 25-18, 25-22, 25-18
5ª giornata - 22 novembre 2015
PalaEstra, Siena
Emma Villas 1 - 3 Materdomini 25-23, 19-25, 22-25, 23-25
6ª giornata - 29 novembre 2015
Palazzetto dello Sport, Montefiascone
Tuscania 3 - 0 Materdomini 32-30, 25-23, 25-18
7ª giornata - 5 dicembre 2015
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 1 - 3 Mondovì 18-25, 25-12, 19-25, 18-25
8ª giornata - 8 dicembre 2015
PalaSanFilippo, Brescia
Atlantide Brescia 3 - 2 Materdomini 25-19, 25-14, 16-25, 28-30, 16-14
9ª giornata - 13 dicembre 2015
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 3 - 1 Alessano 25-15, 14-25, 25-17, 25-23
10ª giornata - 16 dicembre 2015
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 1 - 3 Civita Castellana 23-25, 25-18, 29-31, 14-25
11ª giornata - 20 dicembre 2015
PalaPolsinelli, Sora
Argos 3 - 0 Materdomini 25-17, 25-19, 25-17
12ª giornata - 27 dicembre 2015
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 3 - 1 Callipo 25-22, 22-25, 26-24, 25-19
13ª giornata - 3 gennaio 2016
PalaPrincipi, Potenza Picena
Potentino 3 - 2 Materdomini 21-25, 31-29, 25-14, 16-25, 15-12

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

14ª giornata - 6 gennaio 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 1 - 3 Club Italia 19-25, 19-25, 25-15, 19-25
15ª giornata - 10 gennaio 2016
PalaBigi, Reggio nell'Emilia
Tricolore 3 - 1 Materdomini 25-18, 25-21, 17-25, 25-23
16ª giornata - 17 gennaio 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 3 - 2 Libertas Brianza 25-20, 25-17, 21-25, 23-25, 15-13
17ª giornata - 23 gennaio 2016
Palasport Comunale, Ortona
Impavida Ortona 2 - 3 Materdomini 25-18, 25-20, 20-25, 15-25, 13-15
18ª giornata - 31 gennaio 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 3 - 2 Emma Villas 25-20, 14-25, 31-29, 16-25, 16-14
19ª giornata - 14 febbraio 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 0 - 3 Tuscania 17-25, 21-25, 23-25
20ª giornata - 20 febbraio 2016
PalaManera, Mondovì
Mondovì 3 - 2 Materdomini 14-25, 25-19, 26-24, 23-25, 15-13
21ª giornata - 27 febbraio 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 0 - 3 Atlantide Brescia 20-25, 20-25, 21-25
22ª giornata - 5 marzo 2016
Palazzetto dello Sport, Tricase
Alessano 3 - 2 Materdomini 23-25, 25-20, 25-22, 19-25, 20-18
23ª giornata - 9 marzo 2016
Palazzetto dello Sport, Monterotondo
Civita Castellana 3 - 0 Materdomini 25-17, 25-21, 25-21
24ª giornata - 13 aprile 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 0 - 3 Argos 19-25, 20-25, 25-27
25ª giornata - 20 marzo 2016
PalaValentia, Vibo Valentia
Callipo 3 - 1 Materdomini 22-25, 25-21, 25-16, 25-15
26ª giornata - 27 marzo 2016
PalaGrotte, Castellana Grotte
Materdomini 0 - 3 Potentino 22-25, 21-25, 25-27

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
Serie A2 24 13 5 8 13 2 11 26 7 19
Totale - 13 5 8 13 2 11 26 7 19

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A2 Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV
L. Bonetti 26 405 334 48 23 26 405 334 48 23
A. Bulfon 21 79 68 9 2 21 79 68 9 2
M. De Serio 3 8 4 3 1 3 8 4 3 1
A. Galaverna 18 248 220 19 9 18 248 220 19 9
G. Gargiulo 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
A. Giosa 25 146 97 36 13 25 146 97 36 13
P. Latorre 11 1 1 0 0 11 1 1 0 0
A. Nero 24 - - - - 24 - - - -
F. Ntotila 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
M. Pedron 26 80 36 29 15 26 80 36 29 15
A. Primavera 24 7 5 0 2 24 7 5 0 2
G. Primavera 18 - - - - 18 - - - -
A. Ratano 1 - - - - 1 - - - -
S. Scopelliti 26 166 89 61 16 26 166 89 61 16
V. Tamburo 4 66 53 10 3 4 66 53 10 3
S. Tartaglione 26 414 335 52 27 26 414 335 52 27

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La classifica del girone di andata, su Legavolley.it. URL consultato il 1º aprile 2016.
  2. ^ La classifica finale, su Legavolley.it. URL consultato il 1º aprile 2016.
  3. ^ Dal 12 dicembre 2015.
  4. ^ Fino al 18 novembre 2015.
  5. ^ Dal 27 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo