Mate Boban

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mate Boban
Mate Boban.jpg

1º Presidente della Repubblica Croata dell'Erzeg-Bosnia
Durata mandato 18 novembre 1991 –
8 febbraio 1994
Vice presidente Dario Kordić
Capo del governo Jadranko Prlić
Predecessore carica istituita
Successore Krešimir Zubak

Presidente dell'Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina
Durata mandato 14 novembre 1992 –
10 luglio 1994
Predecessore Milenko Brkić
Successore Dario Kordić

Dati generali
Partito politico Lega dei Comunisti di Jugoslavia
(1958-1990)
Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina
(1990-1997)
Università Università di Zagabria
Professione Politico, Economista

Mate Boban (Sovići, 12 febbraio 1940Mostar, 7 luglio 1997) è stato un politico ed economista croato, presidente della Repubblica Croata dell'Erzeg-Bosnia dal 1991 al 1994 durante la Guerra jugoslava.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN37802150 · ISNI (EN0000 0000 1636 0941 · GND (DE122528921 · WorldCat Identities (ENviaf-37802150