Matagalpa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matagalpa
comune
Matagalpa – Veduta
Localizzazione
StatoNicaragua Nicaragua
DipartimentoMatagalpa
Territorio
Coordinate12°55′N 85°55′W / 12.916667°N 85.916667°W12.916667; -85.916667 (Matagalpa)Coordinate: 12°55′N 85°55′W / 12.916667°N 85.916667°W12.916667; -85.916667 (Matagalpa)
Altitudine896 m s.l.m.
Superficie619[1] km²
Abitanti133 416[2] (2005)
Densità215,53 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Nicaragua
Matagalpa
Matagalpa

Matagalpa è un comune del Nicaragua, capoluogo del dipartimento omonimo.

Matagalpa è un nome antico che significa "là dove stano le rocce", e deriva dalla posizione di Matagalpa che si trova sulle rive del Rio Grande, chiamato dagli indios "fiume delle rocce " (Kiwaska). Matagalpa, una volta un villaggio indigeno è stato denominato “la Perla del Septentrión”. Situato in una stretta valle tra le montagne verdi a nord del Nicaragua, costituisce il cuore della produzione di caffè del Nicaragua. Ha un clima fresco, che la maggior parte dei Nicaraguensi caratterizzano come “fredo”.

Matagalpa era un insediamento scoperto dagli Spagnoli nel 1542 mentre stavano cercando una via per il nord. Gli Spagnoli non trovarono l'oro a Matagalpa, così nel paese rimasero solamente missionari e alcuni soldati. Però molto presto altri Spagnoli, più uomini che donne, arrivarono a Matagalpa e cominciarono a mescolarsi con la popolazione nativa.

Nel 1840, nella regione è stato scoperto l'oro, che attrasse spagnoli, meticci, tedeschi, americani e inglesi, che emigrarono nella zona. Una coppia di tedeschi, Ludwing Elser e sua moglie Katharina Braun ha piantato le primi piante di caffè nella zona, le cui fave erano inviate al mercato in Germania. Alcune famiglie danesi arrivarono nel 1940.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dati da statoids.com, su statoids.com. URL consultato il 28-2-2012.
  2. ^ (ES) Dati del censimento 2005 forniti dall'Instituto Nacional de Estadísticas y Censos (PDF), su inide.gob.ni. URL consultato il 28-2-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia