Massimo Tortorella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Massimo Tortorella (Roma, 20 gennaio 1970) è un imprenditore, produttore cinematografico e ricercatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Imprenditore seriale, a metà degli anni '90 fonda Consulcesi, network legale a tutela dei professionisti della sanità, con specializzazione in contenziosi per medici specialisti[1].

Come produttore cinematografico, con la Falcon Productions produce in Italia i film The e-bola lesson (2015)[2], vincitore del Premio critica sociale alla Festa del Cinema di Roma, e Sconnessi[3].

Filantropo impegnato attivamente nel sociale, fondatore dell’Osservatorio Internazionale per la salute onlus e presidente di Consulcesi onlus, ha ideato il progetto “Sanità di frontiera” che ha ricevuto il sostegno della Santa Sede attraverso l’Obolo di San Pietro[4]. E' ricercatore e divulgatore nel settore fintech: nel 2018 pubblica il saggio Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro[5], edito da Paesi Edizioni, presentato a Roma nell'estate 2018.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Contenzioso medici specialisti, Consulcesi: sentenze in meno di 2 anni, in Sanità24. URL consultato il 12 ottobre 2018.
  2. ^ The e-bola Lesson: Il trailer del film, versione originale con sottotitoli - HD, su ComingSoon.it. URL consultato il 12 ottobre 2018.
  3. ^ Il cast di “Sconnessi” lancia la Giornata mondiale senza web, in Il Centro. URL consultato il 12 ottobre 2018.
  4. ^ Osservatorio internazionale per la salute: “Tutelare le persone a bordo tutela anche l’Italia” - Quotidiano Sanità, su www.quotidianosanita.it. URL consultato il 12 ottobre 2018.
  5. ^ Libri: 'Criptosvelate', ecco segreti da blockchain a bitcoin - Criptovalute news, in ANSA.it, 26 giugno 2018. URL consultato il 12 ottobre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]