Masoud Shojaei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Masoud Shojaei Soleimani
Masoud Shojaei 2018.jpg
Nazionalità Iran Iran
Altezza 184 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Tractor Sazi
Carriera
Squadre di club1
2002-2003Sanat Naft12 (1)
2003-2006Saipa60 (5)
2006-2008Sharjah40 (12)
2008-2013Osasuna100 (8)
2013-2014Las Palmas29 (5)
2014-2015Al-Shahaniya24 (5)
2015-2016Al-Gharafa25 (4)
2016-2018Paniōnios36 (7)[1]
2018AEK Atene12 (0)
2018-Tractor Sazi23 (4)
Nazionale
2004-Iran Iran86 (8)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Bronzo Emirati Arabi Uniti 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 giugno 2019

Masoud Shojaei Soleimani (Shiraz, 9 giugno 1984) è un calciatore e attivista iraniano, centrocampista del Tractor Sazi e della nazionale iraniana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizi (2002-2008)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato in patria dal 2002 al 2006 con il Sanat Naft e il Saipa, nel 2006 si trasferisce allo Sharjah negli Emirati Arabi Uniti.[2] Le sue prestazioni non sono passate inosservate tanto da essere stato osservato da squadre italiane, tedesche e spagnole.[3]

Spagna: Osasuna e Las Palmas (2008-2014)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 si trasferisce all'Osasuna, squadra militante nella Liga spagnola, sbarcando così nel calcio europeo, raggiungendo il connazionale Javad Nekounam, che giocava nel club navarriano dal 2006.[4] Shojaei ha debuttato con il club nel pareggio per 1-1 contro il Villareal il 31 agosto 2008.[5]

A Pamplona Shojaei vi rimane per 5 anni: dopo aver trovato molto spazio i primi due (33 partite disputato il primo anno e 36 il secondo), nei 3 successivi ne trova molto meno a causa di molti infortuni (tra cui uno che gli ha fatto saltare tutta la stagione 2011-2012)[6] ha giocato molto meno, cosa avvenuta soprattutto dopo la Coppa d'Asia 2011.[7]

Il 3 settembre 2013 si trasferisce da svincolato al Las Palmas nella seconda serie spagnola.[2] Con la squadra delle Isole Canarie raggiunge, tramite il settimo posto in classifica (il terzo posto era occupato dal Barcellona B che non poteva farli i playoffs), i playoffs in cui la squadra, dopo aver eliminato lo Sporting Gijón in semifinale, in finale pareggia nella doppia sfida con il Córdoba pagando il gol subito al 93esimo minuto in casa nella sfida di ritorno pareggiata per 1-1 (all'andata era finita 0-0).[8]

Qatar (2014-2016)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo i Mondiali 2014 Shojaei ha rifiutato un'offerta dal Real Saragozza, accettando quella dell'Al-Shahaniya in Qatar.[9] Dopo la retrocessione del club da penultimo in classifica, si è trasferito all'Al-Gharafa rimanendo in Qatar.[10]

Ritorno in Europa: Paniōnios (2016-2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 luglio 2016 torna a giocare in Europa trasferendosi in Grecia al Paniōnios.[2]

AEK Atene (2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 gennaio 2018 viene ufficializzato il suo trasferimento all'AEK Atene.[11]

Con la squadra della capitale, vince il primo trofeo della sua carriera, ovvero il campionato greco.

Ritorno in Patria (2018-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 luglio 2018 fa ritorno in Patria firmando con il Tractor Sazi.[12]

Shojaei durante i Mondiali 2018

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in Nazionale nel 2004 subentrando al 72esimo nella sfida vinta per 7-0 contro il Laos, e da allora ne è membro fisso avendo partecipato a 3 Mondiali (2006,[13] 2014,[14] 2018)[15][16] e 4 Coppe d'Asia (2007, 2011,[17] 2015[18] e 2019[19]).

Prima di lui nessun calciatore iraniano aveva mai partecipato a 3 Coppe del Mondo,[11][16] nonostante avesse rischiato di non partecipare a quella del 2018 per motivi politici.

Attivismo[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 giugno 2009, nella partita contro la Sud Corea, Shojaei ha espresso il suo supporto al Movimento Verde Iraniano contestando la vittoria di Ahmadinejad.[16]

Ha espresso più volte il proprio dissenso verso il fatto che le donne non potessero andare allo stadio in Iran.[16]

Ha rischiato di non essere convocato ai Mondiali 2018 per via del fatto che lui (insieme al connazionale ed ex compagno di squadra al Panionios Ehsan Hajsafi) ha scambiato il cinque con dei giocatori di una squadra israeliana (il Maccabi Tel Aviv); dopo che all'andata lui e Hajsafi si erano rifiutati di affrontare la squadra per via del fatto che l'Iran non riconosce lo stato di Israele, al ritorno i due sono stati obbligati dal club di appartenenza a giocare la partita;[11][16][20] per questo fatto la selezione iraniana ha rischiato di non poter partecipare ai Mondiali in Russia.[21] Per questo fatto Shojaei ha subito una momentanea sospensione dalla Nazionale e il suo ritorno nel marzo 2018, per le amichevoli contro Tunisia e Algeria,[22] ha suscitato non poche polemiche nel Parlamento iraniano che ne chiedeva il ban dal mondo sportivo.[23][24]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Iran
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-11-2004 Teheran Iran Iran 7 – 0 Laos Laos Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 72’ 72’
28-5-2006 Osijek Croazia Croazia 2 – 2 Iran Iran Amichevole - Uscita al 85’ 85’
31-5-2006 Teheran Iran Iran 5 – 2 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 47’ 47’
21-6-2006 Lipsia Angola Angola 1 – 1 Iran Iran Mondiali 2006 - 1º turno - Ingresso al 13’ 13’
24-3-2007 Doha Qatar Qatar 0 – 1 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
2-6-2007 San Luis Potosí Messico Messico 4 – 0 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
17-11-2004 Teheran Iran Iran 8 – 1 Giamaica Giamaica Amichevole -
10-1-2008 Doha Qatar Qatar 0 – 0 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
30-1-2008 Teheran Iran Iran 8 – 1 Giamaica Giamaica Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
21-3-2008 Riffa Bahrein Bahrein 0 – 0 Iran Iran Amichevole - Uscita al 73’ 73’
26-3-2008 Al-Kuwait Kuwait Kuwait 2 – 2 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 72’ 72’
2-6-2008 Teheran Iran Iran 0 – 0 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Qual. Mondiali 2010 -
7-6-2008 Dubai Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 -
14-6-2008 Damasco Siria Siria 0 – 2 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 90+3’ 90+3’
6-9-2008 Riad Arabia Saudita Arabia Saudita 1 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Teheran Iran Iran 2 – 1 Corea del Nord Corea del Nord Qual. Mondiali 2010 -
19-11-2008 Dubai Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 1 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 -
11-2-2009 Teheran Iran Iran 1 – 1 Corea del Sud Corea del Sud Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 73’ 73’
28-3-2009 Teheran Iran Iran 1 – 2 Arabia Saudita Arabia Saudita Qual. Mondiali 2010 1
1-4-2009 Teheran Iran Iran 1 – 1 Senegal Senegal Amichevole - Uscita al 46’ 46’
6-6-2009 Pyongyang Corea del Nord Corea del Nord 0 – 0 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 - Ammonizione al 35’ 35’
10-6-2009 Teheran Iran Iran 1 – 0 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 80’ 80’
17-6-2009 Seul Corea del Sud Corea del Sud 1 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2010 1 Ammonizione al 68’ 68’
12-8-2009 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 2 – 3 Iran Iran Amichevole 1 Uscita al 90+5’ 90+5’
5-9-2009 Tashkent Uzbekistan Uzbekistan 0 – 0 Iran Iran Amichevole -
14-11-2009 Teheran Iran Iran 1 – 0 Giordania Giordania Qual. Coppa d'Asia 2011 - Uscita al 65’ 65’
18-11-2009 Teheran Iran Iran 1 – 1 Macedonia Macedonia Amichevole - Uscita al 76’ 76’
3-3-2010 Teheran Iran Iran 1 – 0 Thailandia Thailandia Qual. Coppa d'Asia 2011 - Uscita al 64’ 64’
3-9-2010 Zhengzhou Cina Cina 0 – 2 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 55’ 55’
7-9-2010 Seul Corea del Sud Corea del Sud 0 – 1 Iran Iran Amichevole 1 Uscita al 90+3’ 90+3’
28-9-2010 Mascate Oman Oman 2 – 2 Iran Iran Amichevole -
7-10-2010 Abu Dhabi Brasile Brasile 3 – 0 Iran Iran Amichevole - Uscita al 73’ 73’
28-12-2010 Doha Qatar Qatar 0 – 0 Iran Iran Amichevole - Uscita al 76’ 76’
2-1-2011 Teheran Iran Iran 1 – 0 Angola Angola Amichevole - Uscita al 80’ 80’
11-1-2011 Ar Rayyan Iraq Iraq 1 – 2 Iran Iran Coppa d'Asia 2011 - 1º turno - Uscita al 69’ 69’
19-1-2011 Doha Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 3 Iran Iran Coppa d'Asia 2011 - 1º turno - cap. Uscita al 46’ 46’
22-1-2011 Doha Iran Iran 0 – 1 dts Corea del Sud Corea del Sud Coppa d'Asia 2011 - Quarti di finale - Ingresso al 75’ 75’ Ammonizione al 105’ 105’
5-9-2012 Amman Giordania Giordania 0 – 0 Iran Iran Amichevole - Uscita al 67’ 67’
11-9-2012 Beirut Libano Libano 1 – 0 Iran Iran Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Teheran Iran Iran 1 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Qual. Mondiali 2014 - Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 48’, 56’
6-2-2013 Teheran Iran Iran 5 – 0 Libano Libano Qual. Coppa d'Asia 2015 -
26-3-2013 Hawalli Kuwait Kuwait 1 – 1 Iran Iran Qual. Coppa d'Asia 2015 1 Ammonizione al 38’ 38’ Uscita al 66’ 66’
4-6-2013 Doha Qatar Qatar 0 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2014 -
11-6-2013 Teheran Iran Iran 4 – 0 Libano Libano Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 69’ 69’
18-6-2013 Ulsan Corea del Sud Corea del Sud 0 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 83’ 83’
15-10-2013 Teheran Iran Iran 2 – 1 Thailandia Thailandia Qual. Coppa d'Asia 2015 - Uscita al 79’ 79’
15-11-2013 Bangkok Thailandia Thailandia 0 – 3 Iran Iran Qual. Coppa d'Asia 2015 - Uscita al 86’ 86’
19-11-2013 Beirut Libano Libano 1 – 4 Iran Iran Qual. Coppa d'Asia 2015 -
5-3-2014 Teheran Iran Iran 1 – 2 Guinea Guinea Amichevole - Uscita al 46’ 46’
26-5-2014 Hartberg Montenegro Montenegro 0 – 0 Iran Iran Amichevole -
8-6-2014 San Paolo Iran Iran 2 – 0 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
16-6-2014 Curitiba Nigeria Nigeria 0 – 0 Iran Iran Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 89’ 89’
21-6-2014 Belo Horizonte Argentina Argentina 1 – 0 Iran Iran Mondiali 2014 - 1º turno - Ammonizione al 73’ 73’ Uscita al 76’ 76’
25-6-2014 Salvador Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 3 – 1 Iran Iran Mondiali 2014 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
18-11-2014 Teheran Iran Iran 1 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole - Uscita al 60’ 60’
11-1-2015 Melbourne Iran Iran 2 – 0 Bahrein Bahrein Coppa d'Asia 2015 - 1º turno 1 Uscita al 80’ 80’
15-1-2015 Sydney Qatar Qatar 0 – 1 Iran Iran Coppa d'Asia 2015 - 1º turno - Uscita al 72’ 72’
23-1-2015 Canberra Iran Iran 3 – 3 dts
(6 - 7 dcr)
Iraq Iraq Coppa d'Asia 2015 - Quarti di finale - Uscita al 46’ 46’
26-3-2015 Sankt Pölten Iran Iran 2 – 0 Cile Cile Amichevole - Uscita al 70’ 70’
31-3-2015 Solna Svezia Svezia 3 – 1 Iran Iran Amichevole - Uscita al 88’ 88’
11-6-2015 Tashkent Uzbekistan Uzbekistan 0 – 1 Iran Iran Amichevole - Uscita al 46’ 46’
16-6-2015 Aşgabat Turkmenistan Turkmenistan 1 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 46’ 46’
17-11-2015 Dededo Guam Guam 0 – 6 Iran Iran Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 43’ 43’
2-6-2016 Skopje Macedonia Macedonia 1 – 3 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
7-6-2016 Teheran Iran Iran 6 – 0 Kirghizistan Kirghizistan Amichevole 1 Uscita al 64’ 64’
6-9-2016 Shenyang Cina Cina 0 – 0 Iran Iran Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 76’ 76’
6-10-2016 Tashkent Uzbekistan Uzbekistan 0 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 83’ 83’
11-11-2016 Shah Alam Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea 1 – 8 Iran Iran Amichevole - Uscita
23-3-2017 Doha Qatar Qatar 0 – 1 Iran Iran Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 84’ 84’
28-3-2017 Teheran Iran Iran 1 – 0 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 39’ 39’
12-6-2017 Teheran Iran Iran 2 – 0 Uzbekistan Uzbekistan Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 70’ 70’
23-3-2018 Radès Tunisia Tunisia 1 – 0 Iran Iran Amichevole - cap. Uscita al 46’ 46’
27-3-2018 Graz Iran Iran 2 – 1 Algeria Algeria Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
28-5-2018 Graz Turchia Turchia 2 – 1 Iran Iran Amichevole - cap. Uscita al 68’ 68’
8-6-2018 Mosca Iran Iran 1 – 0 Lituania Lituania Amichevole - cap. Uscita al 46’ 46’
15-6-2018 San Pietroburgo Marocco Marocco 0 – 1 Iran Iran Mondiali 2018 - 1º turno - cap. Ammonizione al 10’ 10’ Uscita al 67’ 67’
11-9-2018 Tashkent Uzbekistan Uzbekistan 0 – 1 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
16-10-2018 Teheran Iran Iran 2 – 1 Bolivia Bolivia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
15-11-2018 Teheran Iran Iran 1 – 0 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Amichevole - cap. Uscita al 59’ 59’
20-11-2018 Doha Iran Iran 1 – 1 Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
24-12-2018 Doha Iran Iran 1 – 1 Palestina Palestina Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
31-12-2018 Doha Qatar Qatar 1 – 2 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
20-1-2019 Abu Dhabi Iran Iran 2 – 0 Oman Oman Coppa d'Asia 2019 - Ottavi di finale - Ingresso al 88’ 88’
6-6-2019 Doha Iran Iran 5 – 0 Siria Siria Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
11-6-2019 Seoul Corea del Sud Corea del Sud 1 – 1 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 90+1’ 90+1’
10-10-2019 Teheran Iran Iran 14 – 0 Cambogia Cambogia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 57’ 57’
Totale Presenze (9º posto) 86 Reti 8

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

AEK Atene: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 41 (7) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ a b c (ES) Adriana Lopez Marturet, ¿Qué fue de Masoud Shojaei?, in VAVEL.com, 8 maggio 2018. URL consultato il 21 luglio 2018.
  3. ^ Osasuna and Iran, an unlikely connection, in Barca Blaugranes. URL consultato il 21 luglio 2018.
  4. ^ (EU) [http://gara.naiz.eus/paperezkoa/20080624/83880/es/Shojaei-segundo-irani-que-recala-filas-rojillas Shojaei, segundo iran� que recala en las filas rojillas - GARA], su gara.naiz.eus. URL consultato il 21 luglio 2018.
  5. ^ (ES) Las jugadas de estrategia deciden el estreno del subcampeón, in La Voz de Galicia, 31 agosto 2008. URL consultato il 21 luglio 2018.
  6. ^ (EN) Osasuna's Masoud Shojaei undergoes operation in Germany in an attempt to return from injury | Goal.com, su www.goal.com. URL consultato il 21 luglio 2018.
  7. ^ (ES) Diario AS, Nekounam y Masoud ambos lesionados, no entrenaron, in AS.com, 27 gennaio 2011. URL consultato il 21 luglio 2018.
  8. ^ (ES) MARCA.com, ¡ Córdoba, de Primera !, su www.marca.com. URL consultato il 21 luglio 2018.
  9. ^ (SV) Officiellt: Shojaei nästa iranier till arabiska ligor - Iran - Asien | SvenskaFans.com, su www.svenskafans.com. URL consultato il 21 luglio 2018.
  10. ^ (EN) Al Gharafa of Qatar Signs Iran's Masoud Shojaei - Tasnim News Agency, in Tasnim News Agency. URL consultato il 21 luglio 2018.
  11. ^ a b c Masoud Shojaei: «Il Panionios mi ha costretto a giocare contro il Maccabi» | Calcio Iraniano, in Calcio Iraniano, 7 gennaio 2018. URL consultato il 21 luglio 2018.
  12. ^ Iran Captains Join Tractor Sazi, su persianleague.com.
  13. ^ Germania 2006: i convocati dell'Iran - TUTTOmercatoWEB.com. URL consultato il 21 luglio 2018.
  14. ^ Mondiali Brasile 2014: i 23 convocati dell’Iran, in OA Sport. URL consultato il 21 luglio 2018.
  15. ^ World Cup 2018: Iran head coach Carlos Queiroz names final squad, su bbc.com.
  16. ^ a b c d e Dal patibolo alla fascia. Shojaei guida il suo Iran, in ilGiornale.it. URL consultato il 19 luglio 2018.
  17. ^ (EN) Iran - Squad Asian Cup 2011 Qatar, su worldfootball.net. URL consultato il 21 luglio 2018.
  18. ^ News | Asian Cup, su afcasiancup.com, 1º gennaio 2015. URL consultato il 21 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2015).
  19. ^ (EN) AFC Asian Cup 2019: Iran announce 23-man squad for continental competition, su FOX Sports Asia, 27 dicembre 2018. URL consultato il 24 gennaio 2019.
  20. ^ Masoud Shojaei, il calciatore ribelle che l'Iran non vuole mandare ai mondiali - Sport, Calcio - L'Unione Sarda.it, in L'Unione Sarda.it, 9 gennaio 2018. URL consultato il 19 luglio 2018.
  21. ^ Caso Masoud Shojaei, l'Iran rischia l'estromissione dai Mondiali - Sportmediaset, su Sportmediaset.it. URL consultato il 19 luglio 2018.
  22. ^ Iran soccer captain ‘honored’ to return after ban for playing Israelis, su timesofisrael.com, 27 marzo 2018. URL consultato il 19 luglio 2018.
  23. ^ (EN) Kurdistan24, Iranian MP urges life-ban for footballer who faced Israeli team, in Kurdistan24. URL consultato il 19 luglio 2018.
  24. ^ (EN) Iran MP Slams Footballer Who Played Israeli Club • Channels Television, in Channels Television, 25 marzo 2018. URL consultato il 19 luglio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]