Maslenica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Maslenitsa (in russo: Ма́сленица?) è una festa tradizionale russa, ucraina e bielorussa che si svolge nella settimana immediatamente precedente la Quaresima e corrisponde per la maggior parte al carnevale italiano.

Dato che la religione ortodossa vieta il consumo di latticini e di uova durante la Quaresima, la maslenitsa rappresenta l'ultima occasione per gustare questi ingredienti. Durante la maslenitsa vengono confezionate delle caratteristiche frittelle dolci a base, appunto, di burro e di uova, chiamate bliny, che sono generalmente rotonde e richiamano la forma del sole, forse anche perché il periodo della maslenitsa coincide con la fine dell'inverno. Il culmine della festa si ha nella giornata di martedì (martedì grasso), un gioioso addio alla neve in attesa della primavera che sta per arrivare.

Nel calendario ecclesiastico l'esatta denominazione di questo periodo è Syrnaja sedmitsa (letteralmente Settimana del formaggio) ed è immediatamente precedente alla settimana in cui ci si deve astenere dal mangiar carne (Mjasopustnoja sedmitsa). L'inizio della settimana della maslenitsa varia di anno in anno, proprio in virtù di quello della Quaresima. Il senso religioso e profondo della festa risiede nella carità, nel riconciliarsi con gli altri, nel perdonare le offese e nello stare insieme alle persone care, siano essi amici, parenti o vicini di casa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]