Maslama ibn Ahmad al-Majriti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Abū l-Qāsim Maslama b. Aḥmad al-Majriṭī (in arabo: أبو القاسم مسلمة بن أحمد المجريطي‎; Madrid, ... – 1008 o 1007) è stato un astronomo arabo-musulmano, un alchimista, matematico e astrologo in al-Andalus.

Partecipò alla traduzione del Planispherium di Claudio Tolomeo, migliorò le traduzioni esistenti del celeberrimo Almagesto, introdusse e perfezionò le tavole astronomiche di al-Khwarizmi, aiutò gli storici a usare tabelle di concordanza per convertire le date del calendario persiano sasanidi in date dell'Egira e introdusse tecniche di rilevamento topografico e di triangolazione.

Gli viene attribuita la paternità di una parte delle Epistole degli Ikhwān al-Ṣafā, anche se su questo argomento non c'è unanime consenso e appare anzi improbabile a vari studiosi.
Gli viene anche attribuita la paternità del famoso trattato noto in Occidente col titolo di Picatrix,[1][2] il cui titolo originale era in arabo: ﺭﺘﺒـة ﺍﻟﺤﻜﻴﻢ‎, Rutbat al-ḥakīm, ossia "Il grado del saggio, o del filosofo".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ H. Kahane et alii, "Picatrix and the talismans", in Romance Philology, XIX, 1966, p. 575; E.J. Holmyard, "Maslama al-Majriti and the Rutba 'l-Hakim", in Isis, vi, 1924, p. 294.
  2. ^ Un recente studio suggerisce che la paternità della sua opera dovrebbe essere attribuita a Maslama b. Qāsim al-Qurṭubī (m. 964). Si veda Maribel Fierro, "Bāṭinism in Al-Andalus. Maslama b. Qāsim al-Qurṭubī (d. 353/964), Author of the "Rutbat al-Ḥakīm" and the "Ghāyat al-Ḥakīm (Picatrix)", in Studia Islamica, N. 84, (1996), pp. 87-112.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (IT) Paola Carusi, "L’alchimia secondo Picatrix". Atti del VII Convegno Nazionale di Storia e Fondamenti della Chimica, L’Aquila 8-11 ottobre 1997, Rendiconti dell’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, serie V, vol. XXI, parte II, tomo II (1997), pp. 297-305 (Memorie di Scienze Fisiche e Naturali, 115).
  • (EN) Wilferd Madelung (ed.), The Book of the Rank of the Sage, Rutbat al-ḥakīm, by Masla-ma al-Qurṭubī, Zürich, Living Human Heritage Publications, 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100277971 · ISNI (EN0000 0001 1511 9248 · LCCN (ENn88653449 · GND (DE119192047 · BNF (FRcb12133849h (data) · BNE (ESXX820459 (data) · CERL cnp00404545 · WorldCat Identities (ENlccn-n88653449