Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Masi Oka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Masi Oka a Singapore nel 2006

Masayori "Masi" Oka (岡 政偉 Oka Masayori?; Tokyo, 27 dicembre 1974) è un attore e un artista degli effetti digitali giapponese naturalizzato statunitense.

È noto soprattutto per aver interpretato la parte di Hiro Nakamura nel telefilm Heroes, ruolo per il quale è stato candidato al Golden Globe 2007 come miglior attore non protagonista in una serie tv[1] e al Premio Emmy come miglior attore non protagonista in una serie drammatica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Masi Oka si è laureato nel 1997 in Scienze, con indirizzo in informatica e matematica e nella materia complementare studi teatrali alla Brown University. In seguito ha lavorato come programmatore presso la Industrial Light & Magic di George Lucas, lavorando in molti film di Hollywood campioni di incasso, come il prequel della saga di Star Wars e la saga dei Pirati dei Caraibi.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Oka iniziò il suo primo lavoro dopo la Laurea presso la sede dell'Industrial Light & Magic (ILM) di San Francisco, in California. Il suo primo progetto rilevante fu di co-sviluppare un programma computerizzato per creare effetti di acqua, che fu prima usato per La tempesta perfetta e poi in altri film, come Pirati dei Caraibi. In seguito creò effetti speciali di dinamica computazionale dei fluidi e di superfici che si incrinano, che sono stati usati in molti progetti.

Mise piede nello spettacolo nel 2000. Si meritò la sua SAG card per la sua presenza nell'industria cinematografica e in seguito a questo mosse alla volta di Los Angeles. l'ILM stipulò con Oka un contratto che gli avrebbe permesso di lavorare presso la sede di Los Angeles a patto che, se non avesse ottenuto una parte ricorrente in quella stagione, sarebbe dovuto tornare a San Francisco. Oka ebbe la parte per un pilot. Sebbene lo spettacolo non fu trasmesso, ciò soddisfece comunque i requisiti contrattuali e gli permise di rimanere a Los Angeles. Oka decise di continuare a inseguire la carriera di attore, ottenne delle apparizioni in qualche spettacolo e in seguito ottenne una parte fissa nella commedia Scrubs della NBC, nel ruolo di Franklin. Fa un'apparizione anche in ...e alla fine arriva Polly e nella serie televisiva Chuck.

Nel 2015, riprende il ruolo di Hiro Nakamura come personaggio ricorrente del reboot di Heroes, Heroes Reborn.

Interessi[modifica | modifica wikitesto]

Oka parla fluentemente giapponese, inglese e spagnolo. I suoi hobby includono il kendo, giocare ai video games, guardare e scrivere commedie romantiche, suonare il piano, il beatboxing e cantare. Colleziona avidamente manga: tra i suoi preferiti Eyeshield 21, One Piece, Pluto e Le bizzarre avventure di JoJo.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Artista di effetti digitali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Note
1998 Il grande Joe, assistente tecnico di CG per la Industrial Light & Magic
1999 Star Wars Episodio I - La minaccia fantasma, supporto tecnico e produttore di effetti visivi per la Industrial Light and Magic
2000 La tempesta perfetta, artista del digitale per la Industrial Light and Magic
2002 Star Wars Episodio II - L'attacco dei cloni, artista di effetti digitali per la Industrial Light and Magic
2003 Hulk, direttore tecnico per la Industrial Light and Magic
Terminator 3 - Le macchine ribelli, artista di CG per la Industrial Light and Magic
2005 Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith, artista del digitale per la Industrial Light and Magic
La guerra dei Mondi, artista del digitale per la Industrial Light and Magic
2006 Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma, artista del digitale per la Industrial Light and Magic

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Airborne at Last! | Backstage

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN53935182 · LCCN: (ENno2007105098 · ISNI: (EN0000 0001 1570 6813 · GND: (DE1020812176